fbpx
Mercoledì, 28 Settembre 2022

ATTUALITA' NEWS

Come trasformare un file Word in Pdf e salvarlo per l’utilizzo

Posted On Giovedì, 08 Settembre 2022 19:50 Scritto da Redazione

In ambito professionale e lavorativo capita molto spesso di dover convertire e salvare un file in un determinato formato, partendo dal pacchetto office. Si tratta di procedure che vengono svolte con una certa frequenza da chi svolge un’attività lavorativa che prevede l’utilizzo di un computer.

Sono funzionalità dove sono richieste alcune abilità di conoscenza informatica, ma che oggi diventano alla portata di tutti grazie a software, tutorial, programmi o articoli che ne svelano e illustrano i segreti nascosti. Uno degli aspetti in teoria più complicati di conversione riguarda il famoso formato PDF che viene utilizzato molto spesso per comprimere documenti di ambito lavorativo, accademico e formativo.

Conversione di file Word in PDF

Per lavoro vi sarà già capitato però di dover convertire un file Word in Pdf o di effettuare la procedura inversa, ottenendo un risultato ottimale, senza modificare e stravolgere il documento di partenza, anche perché molto spesso diventa urgente avere le due versioni su cui andare a modificare e a lavorare. Questo genere di conversione viene spesso utilizzato per alcune caratteristiche che riguardano la differenza di sistemi operativi, di computer di marche diverse come ad esempio un Apple, che lavora in modo alternativo rispetto a Microsoft e Windows. La conformità di un file in termini di formato è solo una delle caratteristiche per cui spesso si opta per un documento in PDF. Un altro aspetto fondamentale riguarda invece la possibilità di accedere e di lavorare sulle dimensioni ridotte del nostro file.

Non a caso il PDF, portable document format ci consente di gestire e mantenere la formattazione del file e del documento e di lavorare tramite condivisione su diverse macchine e computer. La ragione per cui viene preferito ad altre tipologie di programmi è che con il PDF abbiamo un file leggero che potrà essere stampato, visualizzato in modalità online, rispettando il formato scelto da chi lo ha creato e fatto circolare. L’utilità del formato PDF è legata principalmente alla sua duttilità per la riproduzione dei metodi di stampa commerciali e maggiormente utilizzati da chi lavora con computer e software a livello professionale. Non è certo una cosa casuale se il PDF è stato riconosciuto come formato valido non solo per aziende, scuole e altri organismi e organizzazioni, ma anche perché è semplice da utilizzare, aprire e modificare in un secondo tempo.

Come si trasforma un file Word in un documento PDF pronto per essere utilizzato

Convertire oggi un file del pacchetto Office di tipo Word in un documento PDF perfettamente funzionante è diventato molto semplice e intuitivo, a patto che venga utilizzato un software online provvisto di regolare licenza di utilizzo per questo genere di modifica caricando in questo strumento il file desiderato.

Sono quattro semplici passaggi che andiamo a illustrare in modo sintetico:

  1. Fare clic sul pulsante seleziona file che si troverà in alto o trascinare e rilasciare il file nella casella di caricamento.

  2. Selezionare il file Word che desideriamo convertire

  3. Dopo averlo caricato, assicurandoci che la procedura è avvenuta correttamente il sistema da noi selezionato convertirà in automatico il file

  4. A questo punto bisogna semplicemente scaricare il nuovo file che apparirà con l’icona tipica del PDF oppure accedendo per la condivisione.

Come abbiamo potuto appurare questi quattro passaggi sono molto semplici e intuitivi e possono essere effettuati da ogni utente, previa licenza di utilizzo di PDF e pacchetto base di Microsoft Office. Oggi dato che per molte attività lavorative è previsto l’utilizzo di un PC o di un computer portatile laptop, ci sono in circolazione molti articoli, consigli, tutorial e video guide per aiutare l’utente con poca esperienza a cavarsela in questo tipo di conversione di file. Si tratta comunque di una conversione che a seconda del file selezionato, necessiterà di poco tempo e potrà essere immediatamente disponibile per essere utilizzato, scaricato e condiviso.

Formattazione: croce e delizia per la conversione di un file da Word a PDF

Lo strumento di conversione da file Word a PDF ci consente di conservare la formattazione dei nostri documenti originali. Per chiunque abbia già svolto questo tipo di attività, sarà familiare il discorso legato appunto alla formattazione, che spesso diventa impossibile da ripristinare se il file originale non è stato trattato nella modalità ottimale. Durante la conversione di un file capita spesso di perdere i font, le possibili immagini, per non parlare dell’allineamento che è appunto una problematica fondamentale per chi lavora ad esempio sulla pubblicazione di un saggio, di una tesi universitaria o per qualsiasi documento di lavoro importante che deve essere successivamente condiviso, inviato e lavorato.

Affidandoci a un software i nostri file sono davvero al sicuro?

Sarà capitato più volte di porsi una domanda del genere che è assolutamente legittima, vista la natura dei nostri file e documenti che utilizziamo e condividiamo online. Il discorso privacy è centrale nelle aziende ed è fondamentale anche per Adobe. Infatti vi sono delle procedure standard di cancellazione automatica, se non si effettua correttamente l’accesso o non si andrà a salvare sul proprio PC i file desiderati.