fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

ATTUALITA' NEWS

Donato ritratto di Laino, prefetto a Crotone dopo la Liberazione: l'opera di Giordano

Posted On Giovedì, 16 Novembre 2023 16:42 Scritto da

Un momento particolarmente toccante si è vissuto, questa mattina, nella Casa comunale a Crotone. Si è svolta infatti, con una semplice ma sentita cerimonia, la donazione alla città del ritratto olio su tela di Orazio Laino, primo commissario prefettizio di Crotone dell'Italia liberata.

 

L'opera, realizzata dall'artista Francesco Giordano, è stata donata dal nipote Antonio Laino. Orazio Laino, in carica dal 1943 al 1944, è stata una delle figure più eminenti della lotta antifascista nella città di Crotone.
L'opera sarà conservata nella Casa comunale per perpetuarne la memoria e evidenziare i valori e il sacrificio di uomini come Orazio Laino che hanno scelto di votarsi ai valori sacri della libertà e dell'uguaglianza. Valori fondamentali della democrazia e perpetuo vessillo del contrasto ad ogni totalitarismo.
Nell'accogliere il nipote Antonio Laino, che era accompagnato dall'artista Francesco Giordano che ha realizzato l'opera, il sindaco Voce lo ha ringraziato per l'omaggio fatto alla città.
«La storia si può raccontare in tanti modi, ma conoscerla, anche per le giovani generazioni, attraverso gli uomini che si sono battuti per la democrazia e la libertà come Orazio Laino assume una importanza fondamentale. Ha guidato la città in un momento particolarmente difficile ma tutta la sua vita è stata improntata nel perseguire questi valori anche a costo del sacrificio personale. Siamo onorati di poterlo ricordare attraverso questa pregevole opera», ha detto il sindaco Voce.