Venerdì, 27 Novembre 2020

ATTUALITA' NEWS

Fc Crotone dona test rapidi Covid per uomini comando provinciale Vigili del fuoco

Posted On Giovedì, 19 Novembre 2020 18:12 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

Il comando provinciale Vigili del fuoco di Crotone rende noto che: «In considerazione del progressivo aumento del numero di casi di infezione da Covid -19 su  tutto il territorio provinciale, al fine della riduzione del rischio di diffusione anche tra il personale di questo Comando, ritenendo importante effettuare un'attività di screening diretta al personale dipendente, ha cercato la disponibilità a livello locale, di un test immunologico rapido, in modo da ottenere risposte in breve tempo, al fine di evitare di sospendere dal servizio in via precauzionale, ma per lunghi periodi, il personale Vvff che quotidianamente si trova, anche  durante il servizio di  soccorso, nella condizione di aver contratto il virus in seguito ad una esposizione a cosiddetto  contatto diretto». 

«La società Crotone calcio – riferisce il comunicato – si è resa subito disponibile a fornire gratuitamente un certo numero di test rapido Antigene Covid-19 e influenza A+B, che è un test immunologico cromatografico rapido per la rilevazione qualitativa degli antigeni del virus Sars-Cov-2 e dell'influenza A e B, in campioni di tamponi nasofaringei di soggetti con sospetta esposizione. Il predetto test deve essere usato da personale professionale di laboratorio clinico adeguatamente formato e pertanto, a tal fine il personale dipendente individuato per essere sottoposto al test, utilizzerà la struttura di via Botteghelle, dove è in corso di effettuazione la campagna per la prevenzione della diffusione del Covid-19, promossa dal Comune di Crotone in sinergia con l'Asp Crotone ed Enti privati. Questo Comando, nell'intento di continuare ad assicurare con la massima efficacia ed efficienza il servizio di soccorso tecnico urgente su tutto il territorio di competenza, anche in questo periodo di emergenza, ringrazia sia la società Fc Crotone che l'Amministrazione comunale e il personale sanitario coinvolto nella preziosa campagna di prevenzione, per l'attenzione dimostrata».