Lunedì, 25 Gennaio 2021

ATTUALITA' NEWS

Liceo classico ''Pitagora'' Crotone primo al concorso ''La mia Calabria è...''

Posted On Mercoledì, 16 Dicembre 2020 20:06 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

«Il liceo classico Pitagora di Crotone – informa una nota – si è classificato al primo posto al concorso "La mia Calabria è..." contest dedicato alle scuole calabresi e giunto alla VII Edizione: la scuola si è quindi aggiudicato un premio in denaro da impiegare per l'acquisto di materiale e attrezzature didattiche e le studentesse saranno premiate con 1 tablet a testa».

«Grande soddisfazione per un progetto – esprime il comunicato – che sin dall'inizio è stato accolto con entusiasmo dalla professoressa Maria Francesca Greco e le studentesse del corso ad indirizzo Aureus, Michela Stigliano, Orsola Ramogida e Sara Montesanti, ci ha stimolato a sviluppare un’idea chiedendoci di riflettere sul nostro futuro e la nostra terra. Abbiamo pensato alla morfologia geografica della Calabria, alle tradizioni, alla storia, alle produzioni locali e quindi: è nata l’idea! Rendere omaggio al territorio calabro, attraverso il linguaggio fotografico, con un’immagine che richiama la linea sinuosa e contorta del promontorio calabrese e delle sue salde radici rese ancora più evidenti, come se fossero un altorilievo, dallo sfondo in bianco e nero che rappresenta la permanenza del tempo, della volontà di restare, non solo per adattamento ma per caparbietà. Da questo gioco di luci e ombre viene messa in risalto la mano della ragazza che impugna saldamente la terra, e di quella stessa terra le radici, come a restarne aggrappata. A vivacizzare l’immagine è il rosso acceso del peperoncino, prodotto tipico Calabrese, che non solo rappresenta la rigogliosità di madre terra, ma alletta la ragazza a prendersi cura dei prodotti da lei offerti. Investire e crederci sono le parole chiave che proiettano la ragazza in una nuova dimensione lavorativa senza rinunciare alle proprie origini, al posto sicuro che l’ha formata e preparata in vista di un futuro prospero". Lo slogan scelto per rappresentare la foto è stato: "Profonde radici: il futuro in Calabria"».