fbpx
Lunedì, 24 Giugno 2024

ATTUALITA' NEWS

Randagismo, Polizia locale dotata di dispositivi per la lettura dei microchip

Posted On Lunedì, 27 Maggio 2024 14:04 Scritto da

CROTONE «Nell'ambito del contrasto al fenomeno del randagismo, l'assessorato all'Ambiente ha deciso di dare un ulteriore impulso all'attività di controllo e monitoraggio dei cani domestici, dotando il personale della Polizia locale di due dispositivi per la lettura elettronica dei microchip». Lo rende noto un comunicato stampa dell'Amministrazione comunale di Crotone.

 

 

«A breve, infatti, verranno consegnati tali dispositivi - spiega la nota - per identificare gli animali durante i controlli. Come è noto, i proprietari hanno l'obbligo di munire il proprio animale di microchip, che contiene la registrazione di un codice identificativo. Il codice è registrato presso l'Anagrafe canina regionale e permette di associare l'animale ai dati anagrafici del proprietario».
«L'obiettivo delle nuove strumentazioni in dotazione al Comando di Polizia locale - spiega l'assessore all'Ambiente Angela Maria De Renzo - è quello di contrastare il fenomeno dell'abbandono e verificare la regolare iscrizione all'anagrafe canina, promuovendo al contempo la cultura della responsabilità del possesso degli animali d'affezione. Un atto innovativo e di civiltà ma anche un segnale di sensibilità nei confronti del migliore amico dell'uomo ed un invito a non abbandonarli».
«L'amministrazione, pertanto, invita tutti i cittadini - conclude la nota - possessori di cani d'affezione, qualora non lo avessero ancora fatto, di provvedere ad identificare e registrare all'anagrafe canina i propri animali anche per non incorrere nelle sanzioni previste dalla normativa vigente».