fbpx
Martedì, 29 Novembre 2022

ATTUALITA' NEWS

«Portato a buon fine - informa una nota del Comune di Crotone - un altro cospicuo finanziamento dall'Amministrazione comunale: è stato, infatti, aggiudicato definitivamente l'appalto dei lavori relativi agli interventi di messa in sicurezza e bonifica dalla presenza di conglomerato idraulico catalizzato (Cic) rilevato nell'area della scuola San Francesco».

Pubblicato in Attualita'

«Le parole servono a ben poco, occorrono i fatti: in questi due anni i volumi di messa in sicurezza (stabilizzazione solidificazione soil mixing) del Pob 2 sono raddoppiati». È la replica del sindaco di Crotone Enzo Voce ai consiglieri che nel corso della scorsa settimana hanno chiesto insistemente all'Amministrazione comunale di portare la discussione sulla bonifica in consiglio comunale.

Pubblicato in Politica

«Verifica dello stato degli interventi ambientali nel sito di Crotone e focus sulle principali criticità, sono stati al centro dell’incontro tenutosi parte in presenza e parte in video-conferenza, che si è svolto nel pomeriggio di lunedì 7 marzo scorso nella sala giunta della Provincia». Lo rende noto un comunicato dell'Ente.

Pubblicato in In primo piano

«Siti orfani in una città sola e abbandonata». È quanto scrivono in una nota 10 consiglieri di minoranza del civico consesso di Crotone. Si tratta di Giuseppe Fiorino, Fabio Manica, Fabiola Marrelli, Andrea Tesoriere, Alessia Lerose, Carmen Giancotti, Anna Maria Cantafora, Vincenzo Familiari, Salvatore Riga e Mario Megna.

Pubblicato in Politica

La deputata Elisabetta Barbuto (M5s) comunica di aver depositato l'ennesima interpellanza urgente rivolta al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani.

Pubblicato in Politica

Il deputato crotonese Sergio Torromino esprime «soddisfazione per l'approvazione dell'emendamento di Forza Italia sulla riperimetrazione delle aree da sottoporre a bonifica di interesse nazionale (Sin) e del suo ordine del giorno che impegna il Governo e in particolare il Mite a procedere con la massima sollecitudine alla riperimetrazione del Sin "Crotone, Cassano e Cerchiara", che di fatto ostacola lo sviluppo sia della Zes Calabria che comprende il Porto e l'aeroporto di Crotone, il porto di Corigliano con le adiacenti aree industriali, sia del progetto turistico culturale Antica Kroton».

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 25