fbpx
Giovedì, 18 Agosto 2022

ATTUALITA' NEWS

maltempo2Crotone continua ad essere individuata tra le città del Sud che potrebbero essere investite dalla neve in ragione della perturbazione artica proveniente dai Balcani.

Pubblicato in Cronaca

La prima sezione del Tribunale amministrativo di Catanzaro ha ritenuto che, non avendo l'impresa capofila dell'Ati i requisiti richiesti, il Comune abbia proceduto correttamente assegnando i lavori alla Calabretta snc.

Pubblicato in Cronaca

Sarà destinata destinata a svolgere le funzioni di ufficiale di governo a Foggia, ma dice che la sua esperienza in riva allo Ionio è stata per lei indelebile, sia a livello professionale, che umano.

Pubblicato in Attualita'

stillo2Applausi per l'orchestra "O.Stillo" e la violinista Naoko Matsui, domenica scorsa (28 dicembre), in occasione del concerto organizzato dalla società Beethoven, presso la chiesa dell'Immacolata. Il concerto era inserito nella stagione concertistica, dedicato ai grandi classici per violino e orchestra, da un lato, e finalizzata ad un'opera sociale per reperire fondi per la chiesa di Paravati ancora in costruzione, dall'altro. La violinista Naoko Matsui, mirabilmente sostenuta dall'orchestra crotonese, ha dato il massimo sia sotto il profilo tecnico virtuosistico, che sotto quello strettamente musicale. Un suono caldo, sostenuto da una cavata ed un dominio dell'arco veramente molto calibrato che hanno permesso all'artista Naoko (già primo premio al concorso Internazionale "V. Scaramuzza") di rendere al massimo la potenza espressiva e tecnica della famosissima Ciaccona di Vitali. L'orchestra ha saputo esprimere con virtuosismo individuale e collettivo una potenza strepitosa già dal brano di apertura, il concerto in sol minore di Vivaldi. Superbo possiamo definirlo il Bach, "Concerto in re minore per due violini e orchestra". La Naoko affiancata dall'impareggiabile violinista Giuseppe Arnaboldi e da un'orchestra coesa e sicura, ha saputo imprimere un risultato fatto di linee orizzontali in preferenza a quelle degli accordi arpeggiati o ribattuti. Un capolavoro di armonia e polifonia dove ogni singolo elemento è sembrato un tutt'uno con l'opera stessa, creando atmosfere armoniche, fra le profondità del sentimento religioso e la fantasia creativa. Molto bella la conosciutissima Romanza opera 50 di Beethoven, dove, al di là delle difficoltà tecniche, la pura cantabilità ha avuto il dominio assoluto. Un brano dedicato al Natale per sola orchestra, "Buon Natale dal mondo", ha quindi concluso un concerto veramente bello. Naturalmente, applausi calorosi ed un bis dedicato al "Cantabile" di Paganini hanno coronato uno sforzo artistico che la Beethoven con le sue molteplici iniziative porta avanti ormai da anni.

Pubblicato in Cultura e spettacoli

palumbo2Potrebbe essere aperto già da domani, però, quello di Camigliatello Silano. Problemi burocratici per Lorica. Al Palumbo Sila si scia, impianti aperti dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Pubblicato in Cronaca

meteoSecondo il Centro funzionale multirischi dell'Arpacal, gli effetti al suolo previsti per domani martedì 30 dicembre rientreranno nella criticità ordinaria in Calabria.

Ondata di gelo a parte, domani non si dovrebbero dunque registrare condizioni meteo di particolare avversità. Rischio neve, o pioggia mista neve, erano state invece date come possibili da alcune previsioni meteo [LEGGI ARTICOLO] che inserivano Crotone tra le città del Sud più esposte all'intensa irruzione artica che sta investendo l'Italia da nord-est.

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca