Domenica, 27 Settembre 2020

ATTUALITA' NEWS

incidente 106 3Un tamponamento a catena ha coinvolto un mezzo pesante, un'autovettura, e un furgoncino sulla statale 106 nei pressi di Crotone all'altezza dell'incrocio che precede il centro commerciale "Le Spighe". In particolare, una Fiat Punto di colore scuro è rimasta incastrata tra i due mezzi pesanti a seguito del tamponamento che è avvenuto in direzione Crotone. Il sinistro, avvenuto pochi minuti fa, non avrebbe riportato gravi conseguenze per l'incolumità delle persone a bordo dei veicoli. Forse le condizioni atmosferiche avverse - con abbondanti piogge cadute su strada da questa mattina e la conseguente scarsa visibilità alla guida - avranno quasi certamente influito sulle dinamiche dell'incidente. Sul posto sono comunque intervenuti i sanitari del 118, gli agenti della Polizia stradale, i carabinieri e gli operai dell'Anas. Si registrano, nel frattempo, non trascurabili disagi alla circolazione con lunghe code e traffico rallentato in coincidenza del sinistro e su tutto il tratto di statale che condune all'entrata nord della città. I veicoli danneggiati, infatti, sostano in mezzo alla carreggiata: si è in attesa che arrivino i mezzi idonei a sgomberarli.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Questa mattina alle ore 7.40 circa, una squadra dei vigili del fuoco del comando di Crotone, è intervenuta sulla SS 106 Jonica nel Comune di Cutro Loc. Steccato per un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture. Nell'impatto sono rimaste ferite tre persone, di cui una incastrata nell'abitacolo, dove è stata estratta dai vigili del fuoco e consegnata alle cure dei sanitari del 118 presente sul posto e trasportate all'ospedale di Crotone. La strada statale è rimasta chiusa al traffico fino alla messa in sicurezza dell'intera zona interessata. Sul posto era presente la Polizia Stradale.

Pubblicato in Cronaca

Su 128 persone sottoposte a controlli etilometrici nel weekend di Ferragosto due di queste sono state denunciate per guida in stato d'ebbrezza e, per questo, si sono viste ritirare la patente. Nel decorso week-end di ferragosto personale dipendente della sezione di Polizia stradale di Crotone diretta dal vicequestore aggiunto Ugo Nicoletti, ha attuato il consueto programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto posta in essere ha consentito di produrre i seguenti risultati complessivi: 153 veicoli controllati; 162 persone controllate di cui 128 e sottoposte a controlli etilometrici; 2 conducenti denunciati per Guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche (Art 186 C.d.S.); 2 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 C.d. S (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 4 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa; 83 punti patenti decurtati; 67 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

serranda sosazio2L'ennesimo e preoccupante atto intimidatorio dei soliti ignoti, o meglio dei soliti idioti, il terzo purtroppo, si è consumato la notte scorsa ai danni del ristorante "So sazio steak hause", di Fabiola Marrelli, ubicato nella centralissima via Marinella a Crotone. Esercizio commerciale, lo ricordiamo, che ha aperto i battenti da appena 3 mesi. Si tratta, senza ombra di dubbio, dei soliti e abituali avvisi, atti a disorientare e far vivere commercianti e imprenditori, in preda al terrore. Sul posto è immediatamente accorsa la Polizia stradale, la quale durante le prime indagini di rito, ha rilevato delle immagini sul quale si sta lavorando per appurare la dinamica dell'atto intimidatorio. I criminali hanno tentato, per fortuna senza provocare nessun danno oneroso al ristorante, di forzare le due entrate del locale, senza pero riuscire nel loro intento, con un ferro lungo almeno un metro. Quello che ora deve necessariamente far riflettere tutti, è che questo ennesimo atto intimidatorio, rappresenta' il chiaro e triste segnale di un territorio, quello crotonese, che fa purtroppo grande fatica ad emergere. Un territorio sempre più malandato e maltrattato. I titolari del locale, chiedono quindi al sindaco ed al prefetto di Crotone maggiore controllo in favore dell'ordine pubblico, che negli ultimi anni purtroppo, risulta essere "precipitato ai minimi storici". Al prefetto si chiede l'impegno nel sorvegliare, e fare in modo che tali situazioni non accadano più, ricordando ovviamente che per un buon 70 percento il tessuto imprenditoriale crotonese e' formato da attività commerciali, le quali con grande fatica e sacrificio, riescono a portare avanti risultati e occupazione. Si chiedono inoltre e soprattutto, "risposte in tempi brevi, a nome di tutta la città".

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Sono state sei le persone denunciate dal personale della Polizia stradale nel corso dell'attività denominata le "Stragi del sabato sera", il programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto attuata nel decorso fine settimana dalla sezione della Polizia Stradale di Crotone diretta dal vicequestore aggiunto Ugo Nicoletti ha consentito di produrre i seguenti risultati: 121 conducenti di veicoli sottoposti a controlli etilometrici; 4 conducenti denunciati all'Autorità giudiziaria per "Guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche Art 186 C.d.S."; 2 denunciati per possesso di oggetti atti allo scasso di cui uno anche ai sensi dell'art.116 C.d.S. per guida senza patente; 4 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 C.d. S (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 3 carte di circolazioni ritirate; 3 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa; 108 punti patenti decurtati; e 49 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Nel corso del fine settimana personale dipendente la sezione Polizia stradale di Crotone diretta da Ugo Nicoletti, congiuntamente a personale delle Volanti, ha attuato un programma operativo volto a contrastare i comportamenti di guida pericolosi, in particolar modo la conduzione di veicoli in stato di alterazione da alcolici. L'attività di contrasto attuata nel corso del fine settimana ha consentito di produrre i seguenti risultati complessivi: 129 conducenti di veicoli sottoposti a controlli etilometrici; 2 conducenti denunciati all'Autorità giudiziaria per guida sotto l'influenza di sostanze alcoliche; 5 conducenti contravvenzioni ai sensi dell'articolo 186 bis Codice della strada per i quali è prevista la sola sanzione amministrativa; 7 patenti di guida ritirate per violazione all'Art. 186 Codice della strada (guida in stato di ebbrezza alcoolica); 2 patenti ritirate per eccesso di velocità e norme di comportamento; 5 carte di circolazioni ritirate; 3 sequestri amministrativi di autovetture per mancanza di copertura assicurativa, 114 punti patenti decurtati; e 44 altre violazioni al Codice della Strada accertate.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 3 di 4