fbpx
Sabato, 02 Luglio 2022

ATTUALITA' NEWS

Un ricercato, Florita Rotaru, di 24 anni, è stato arrestato a Bucarest perchè ritenuto il quarto componente della banda che l'11 febbraio scorso aveva compiuto una rapina alla gioielleria 'Oro Romeo' di Marina di Strongoli [LEGGI ARTICOLO]. Rotaru è stato rintracciato dai carabinieri in collaborazione con la Direzione centrale di Polizia criminale e della Polizia romena. Subito dopo la rapina, polizia e carabinieri avevano arrestato tre dei quattro rapinatori. Gli investigatori avevano poi identificato Rotaru come il quarto rapinatore e nei suoi confronti era stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Le successive indagini dei carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno consentito di accertare che Rotaru, dopo la rapina, aveva lasciato l'Italia raggiungendo la Romania. Gli investigatori hanno arrestato il ricercato mentre era in una zona nella periferia di Bucarest. Il 16 aprile Rotaru verrà presso in consegna dalle autorità italiane nell'aeroporto di Fiumicino e portato nel carcere romano di Rebibbia.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

discarica strongoli2Una discarica abusiva di rifiuti provenienti da demolizioni di opere urbanistiche è stata scoperta a Strongoli dal Corpo forestale dello Stato che ha segnalato una ditta presunta responsabile dello smaltimento illegale. Gli agenti, a seguito di una segnalazione, hanno verificato la presenza dei rifiuti di demolizione di marciapiedi, manto stradale e opere annesse per un volume di 100 metri cubi, abbandonati in una scarpata della superficie di circa 230 metri quadri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

strongoli marinaPolizia e Carabinieri sulle tracce del terzo componente della banda che avrebbe fatto irruzione questa mattina all'interno del negozio di preziosi in via Macaone 92 della frazione di Strongoli.

Pubblicato in Cronaca

Tre persone, armate di taglierino, hanno compiuto una rapina stamattina in una gioielleria della frazione Marina di Strongoli. I banditi hanno malmenato la proprietaria costringendola a consegnare alcuni preziosi e sono poi fuggiti lungo la spiaggia, inseguiti dal fratello della titolare. Durante la fuga i banditi hanno abbandonato sulla spiaggia parte della refurtiva. Una persona è stata fermata da polizia e carabinieri e viene adesso sottoposta ad accertamenti. Intanto prosegue la caccia ai complici per cui le Forze dell'ordine si stanno servendo anche di un elicottero che sta sorvolando la zona del litorale. La gioielleria interessata dalla rapina sarebbe "Ororomeo" situata in via Macaone a Cirò Marina.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

Traffico rallentato per un paio d'ore sulla statale 106 jonica a causa di un sinistro verificatosi nel tardo pormeriggio nei pressi di Strongoli Marina all'altezza della stazione Tredici.

Pubblicato in Cronaca

nicodemo oliverioIl parlamentare Nicodemo Oliverio solleciterà un intervento del ministro Angelino Alfano per fare chiarezza sull'aggressione subita dal giovane amministratore.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 19 di 20