Mercoledì, 28 Ottobre 2020

ATTUALITA' NEWS

«E' stato sottoscritto questo pomeriggio – informa una nota – il contratto tra il Comune di Crotone e la ditta che eseguirà i lavori per il completamento del Teatro Comunale».

Pubblicato in In primo piano

Il consorzio “Momenti di gloria” ha presentato un terzo esposto, dopo quelli relativi alla piscina olimpionica e alla presenza di amianto a Crotone, per denunciare lo stallo nella consegna del nuovo Teatro comunale “Warner Bentivegna”.  

Pubblicato in In primo piano

tebe spettacoloteatrale Lo spettacolo teatrale ''Tebe'' interpretato dagli studenti del liceo classico Pitagora. L'allestimento teatrale ha avuto luogo nel giardino del liceo, il 31 maggio scorso in due repliche, alle 18.30 ed alle 20. L'iniziativa teatrale è inserita in un progetto formativo dal nome ''Il gioco della vita'' che fa parte del percorso di inclusione ''Lo spazio magico''. ''Il gioco della vita'' è uno dei sette moduli finalizzati a far star bene i ragazzi a scuola, a vivere gli spazi dell’istituto come spazi magici, in orari extracurriculari, con metodologie non convenzionali per motivare alla fiducia nelle attività formative della scuola. I ventidue allievi che hanno preso parte al progetto appartengono a classi diverse dell'istituto, dal primo al quinto anno. Nelle sessanta ore del percorso, i ragazzi hanno avuto la possibilità di imparare a stare insieme, a crescere e a tirar fuori ciascuno il meglio di sé. È così che il gioco del teatro è diventato 'gioco della vita' e lo spettacolo ha dimostrato a compagni, genitori e docenti quanto gli studenti siano in grado di comunicare con il corpo, la voce, il movimento. ''Tebe'' è una tragedia greca di Eschilo, che racconta la violenza, la guerra, l'eroe classico a confronto con l'eroe moderno, il diritto naturale ed il diritto dello Stato, il rapporto con gli altri e con le istituzioni, l’anima femminile in tutte le sue sfaccettature, gli inutili conflitti di ogni tempo: ''Come Sarajevo ieri, Aleppo oggi''. La responsabile del progetto è stata la professoressa Filomena Cosentino, l'elaborazione drammaturgica e la regia è stata invece affidata a Rosaria Macrì.

 

 

Pubblicato in Cultura e spettacoli

oliverio pugliese teatro«È stato pubblicato il bando di gara per il completamento del nuovo teatro comunale intitolato al grande attore "Warner Bentivegna"». Lo rende noto il Comune di Crotone in un comunicato. «Il bando – è scritto nella nota – prevede una base d'asta di 3 milioni di euro e una durata dei lavori di massimo un anno. Si è dato, in tal modo, continuità agli impegni presi dal sindaco Pugliese il 13 dicembre, quando, in occasione della manifestazione "Cantiere Crotone", il primo cittadino ha effettuato un sopralluogo proprio al teatro, accompagnato dal Presidente della Regione, Mario Oliverio. In breve tempo dall'arrivo del finanziamento della Regione, ottenuto grazie alla rinnovata sinergia istituzionale tra Pugliese ed Oliverio, frutto del certosino lavoro svolto dalla consigliera regionale crotonese Flora Sculco, si è data concretezza alle attese dei crotonesi, che finalmente nella primavera 2019 dopo un'attesa durata circa quindici anni, potranno godersi il proprio Teatro. "Questa amministrazione – dichiara l'assessore all'Urbanistica Salvatore De Luca – dimostra ogni giorno di più di non essere l'amministrazione degli annunci, ma quella del fare. La capacità produttiva di questa Giunta viene poi esaltata dalla professionalità dell'ingegnere Germinara, dirigente del settore 4, che sta dimostrando quotidianamente capacità e competenza, nonostante gli elevati carichi di lavoro cui è sottoposto. Continueremo a lavorare – conclude De Luca – per costruire la Prossima Crotone, con la determinazione e l'entusiasmo che stanno guidando le nostre azioni ed i progetti per la città, si procede #unpassoallavolta nella giusta direzione" conclude l’assessore De Luca».

 

 

 

Pubblicato in In primo piano

oliverio pugliese teatroArrivano, come anticipato dal sindaco Ugo Pugliese nel suo "Rapporto alla Città" nel corso dell'evento "Cantiere Crotone" altri importanti finanziamenti per Crotone. Si tratta di oltre sette milioni di euro che sono finalizzati al completamento del teatro Comunale intitolato ad uno dei più grandi attori italiani di tutti i tempi, Warner Bentivegna, e per il prolungamento del lungomare "Magna Grecia. Sono infatti stati inviati all'Amministrazione comunale i decreti regionali relativi al finanziamento per il completamento del Teatro "Bentivegna" ammontante a 3.948.000 euro e per il prolungamento del lungomare di via Magna Grecia per 3.075.000 euro. Crotone avrà dunque, finalmente, il suo teatro comunale, il cui nome è stato individuato attraverso un sondaggio popolare, direttamente dai cittadini che hanno deciso di intitolarlo a Warner Bentivegna, crotonese di nascita, che l'Associazione nazionale dei Critici di Teatro ha definito, "la figura, corretta, del grande attore come ce lo siamo sempre immaginato". Lo scorso 13 dicembre, lo stesso presidente Oliverio accompagnato dal sindaco Pugliese ha effettuato un sopralluogo al teatro Comunale anticipando l'emissione del provvedimento che sancisce la concretizzazione di un percorso molto atteso dai cittadini. Un teatro da seicento posti, con platea e galleria ricavati all'interno dell'antico cortile porticato dell'edificio con uno stupendo palcoscenico, che avrà anche un giardino-teatro all'aperto e la fabbrica della creatività per far crescere i giovani talenti della città. Un teatro che diventerà polo di riferimento capace di creare e potenziare un indotto culturale, turistico e ricettivo. L'altro finanziamento consentirà il prolungamento del lungomare che si estenderà fino alla Costa Tiziana.

 

 

 

Pubblicato in In primo piano

contemporanea chiusuraQuinto e ultimo appuntamento della rassegna “Contemporanea (Teatro-musica e arti performative) in programma oggi (mercoledì 14) e giovedì 15 giugno, presso la sala Margherita nel centro storico di Crotone. A partire dalle ore 21 di oggi si svolgerà la rappresentazione teatrale: “Here is the house” liberamente tratto da "La casa di Bernarda Alba" di Federico Garcia Lorca con le allieve del corso di teatro “Scenari d'aprile” per adulti. Giovedì 15, invece, sempre alle ore 21, ci sarà l’altra rappresentazione teatrale: “La ballata dei comici” liberamente tratto da "Luci e ombre della ribalta" di Jean Paul Alegre con gli allievi del corso di teatro Scenari d'aprile per ragazzi. Regia, adattamento e conduzione laboratorio Rosaria Macrí Andrea Giuda. Contemporanea è una rassegna di teatro, musica ed arti performative che si è palesata dal 12 gennaio al 15 giugno 2017. Il centro storico di Crotone, troppo spesso dimenticato e molte volte inaccessibile, come contenitore di idee, gesti, suoni, propositi e buone pratiche. La sala Margherita, finalmente riconsegnata alla città, come palcoscenico di incontri artistici. Per un giorno al mese, scrittori, pittori, fotografi, musicisti, teatranti e artisti di ogni estrazione, hanno fatto compiere una passeggiata nel tempo, tra il nuovo è il vecchio, il bianco e il nero. Tra l'antico e il contemporaneo. Contemporanea è realizzata dall'Associazione Culturale Scenari d' Aprile grazie al patrocinio del Comune Di Crotone, Libreria Cerrelli , Elephant booking, , DigIT, e al supporto di esercenti privati che sposano l'iniziativa.

 

 

 

Pubblicato in Cultura e spettacoli
Pagina 1 di 3