Mercoledì, 30 Settembre 2020

ATTUALITA' NEWS

La Giustizia digitale nel Processo civile e tributario in un Convegno. L’avvocato Salvatore Rocca, presidente del Movimento Forense di Crotone e consigliere dell’Ordine degli avvocati di Crotone, per giorno 14 luglio prossimo alle ore 17 presenta un convegno telematico denominato: “La giustizia digitale nel processo civile e tributario ai tempi del Covid-19: profili di deontologia” (webinar su piattaforma Virtuale teams).

Pubblicato in Attualita'

È in programma un seminario sulle “Prospettive del turismo enogastronomico in aree vergini” il prossimo 30 gennaio dalle ore 15.30 alle 19.30 presso Palazzo dei Musei a Cirò.

Pubblicato in Attualita'

È in programma un seminario sulle “Prospettive del turismo enogastronomico in aree vergini” il prossimo 30 gennaio dalle ore 15.30 alle 19.30 presso Palazzo dei Musei a Cirò.

Pubblicato in Attualita'

«Si svolgerà – informa una nota – nel solco dell’antica tradizione scientifica della scuola crotoniate il convegno intitolato “Il diabete tra presente e futuro: stato dell’arte dalla terra di Alcmeone e Pitagora” in programma dal 3 al 5 ottobre prossimo a Crotone presso l’hotel “Lido degli Scogli”. Il responsabile scientifico dell’evento è il dottor Salvatore Pacenza, dirigente medico del servizio di Diabetologia dell'Asp di Crotone.

Pubblicato in Attualita'

sicurezza lavoroLa sicurezza nei luoghi di lavoro è il tema del convegno organizzato dall'Ordine degli ingegneri della Provincia di Crotone per lunedì 17 dicembre, a partire dalle ore 15, presso il Lido degli Scogli, con il patrocinio del Consiglio nazionale degli ingegneri e dell'Inail. Il convegno, utile per l'acquisizione di crediti formativi, sarà anche l'occasione per l'ordine professionale crotonese di festeggiare il 25esimo anniversario della sua fondazione: al termine dei lavori, saranno premiati tutti gli ingegneri della provincia la cui iscrizione all'albo professionale risale al 1993, anno in cui fu istituito l'Ordine provinciale ed i presidenti che si sono succeduti in questo periodo.
Ad aprire il convegno, intitolato "La gestione integrata della sicurezza nei luoghi di lavoro: dall'approccio prescrittivo a quello prestazionale. Normative, metodologie, prassi e casi di studio", saranno i saluti istituzionali del presidente dell'Ordine degli ingegneri della provincia di Crotone, Antonio Grilletta, del sindaco Ugo Pugliese e dell'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Crotone Pantaleone Telemaco Pedace, mentre l'introduzione al tema del convegno sarà affidata ad Armando Zambrano, presidente del Consiglio Nazionale degli ingegneri.
Rocco Luigi Sassone, membro del gruppo di lavoro Sicurezza del Consiglio nazionale degli ingegneri, illustrerà approcci, metodologie e casi di studio legati alla progettazione della sicurezza secondo quanto prescrivono il Decreto ministeriale del 10 marzo 1998 ed il Decreto del Presidente della Repubblica 151/2011.
Giuseppe Piegari, dirigente dell'Ufficio vigilanza, salute e sicurezza dell'Ispettorato nazionale del lavoro, relazionerà su "Criticità, sviluppi e prospettive in materia di salute e sicurezza sul lavoro a 10 anni dal D. Lgs. 81/08. Il ruolo strategico della formazione".
"Prevenzione e sicurezza nei cantieri edili. Le attività ispettive dell’organo di vigilanza: procedura, prassi ed esperienze" sarà il tema del contributo di Mario Finocchiaro dell'Unità operativa Controllo e Vigilanza del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell'Asp 3 di Catania.
Daniele Galoppa, coordinatore della Consulenza tecnica per l'edilizia della Direzione regionale dell'Inail, illustrerà l'approccio sistemico per un'efficace gestione del rischio, mentre Michele Rajani, dirigente Spisal dell'Asp di Crotone, parlerà di sorveglianza sanitaria nei luoghi di lavoro. Infine Gaetano Fede, consigliere nazionale dell'Ordine degli Ingegneri e responsabile dell'area Sicurezza, illustrerà il decalogo per l’applicazione del Codice di Prevenzione Incendi e le proposte del Consiglio nazionale degli Ingegneri.
"La sicurezza nei luoghi di lavoro è un argomento quanto mai attuale e pregnante per la nostra provincia - spiega il presidente dell'Ordine provinciale Antonio Grilletta - che nell'ultimo anno è stata teatro di due terribili incidenti nel cantiere di via Magna Grecia ed in quello nella tenuta Marrelli, costati la vita complessivamente a sette persone. Momenti di riflessione ed aggiornamento come quello del convegno del prossimo lunedì 17 dicembre sono fondamentali per tutti gli addetti ai lavori, affinché tragedie del genere non accadano più".

 

 

 

Pubblicato in Attualita'

salvatore pacenza diabetologiaImportante evento scientifico nel weekend scorso a Crotone sulle nuove terapie per il diabete di tipo 2. Ad organizzarlo è stato Salvatore Pacenza, responsabile del servizio di Diabetologia dell'Asp di Crotone. Diversi i relatori di livello nazionale che si sono confrontati per puntualizzare come e quando i tanti nuovi farmaci ormai disponibili possono essere utilizzati non solo per ridurre la glicemia, ma anche e soprattutto per svolgere un'azione protettiva a livello cardiologico, renale, epatico, incidendo altresì anche sulla riduzione di peso. L'apertura del convegno è stata preceduta dai saluti da parte del sindaco, del presidente del consiglio comunale, di consiglieri provinciali, del referente provinciale dei pazienti diabetici, a dimostrazione dell'interesse che la malattia diabetica suscita in ambito politico-istituzionale Tutte le relazioni hanno fornito dati e riscontri molto attuali, determinando un dibattito franco e costruttivo. In particolare il professor Gentile, past president Amd, ha posto l'attenzione sulla necessità che il diabetologo tenga conto di una serie di accorgimenti quando prescrive l'insulina per fare in modo che svolga compiutamente la sua azione farmacologica. Il professor Silvio Settembrini, dell'Università di Napoli, ha evidenziato il sempre più importante ruolo glicemico ed extra glicemico dell'empaglifozin che ormai si sta imponendo per i suoi effetti benefici anche a livello epatico e renale oltre che cardiaco. Magistrale e' stata la relazione della professoressa Francesca Porcellati, dell'Università di Perugia, che ha descritto compiutamente i grandi vantaggi di un farmaco innovativo, la Dulaglutide, che oltre alla comodità di somministrazione, una volta la settimana, permette di intervenire su una serie di parametri importanti nel paziente diabetico. Grande soddisfazione è stata espressa alla fine da parte del dottor Pacenza per la numerosa e sentita partecipazione e per la constatazione che nel confronto con colleghi di altre parti d'Italia, la diabetologia crotonese è al passo con in tempi!

 

 

 

 

Pubblicato in Attualita'
Pagina 1 di 4