Venerdì, 29 Maggio 2020

ATTUALITA' NEWS

Il rettore della basilica cattedrale di Crotone, Serafino Parisi, comunica che «in occasione della chiusura del mese di maggio in Crotone Domenica 31 c.m. dalle ore 18.00 d.a Basilica Cattedrale partirà una processione, senza concorso di popolo, presieduta dall'Arcivescovo, con il Quadricello della Madonna di Capocolonna posto su un pick-up, che attraverserà le seguenti vie: Piazza Duomo. via Silvio Messinetti. piazza  Pitagora, via Regina Margherita. via Cappuccini. via C. Crea. via Mario  Nicoletta, via Giosue Carducci. via Giorgio La Pira, via Giuseppe di Vittorio,  piazza Antonio Captai (Barca,. via Giovanni Paolo II. rotonda chiesetta di S.  Francesco, via Gaetano Salvemini. via Giovanni Paolo via Gioacchino da  Fiore. via Nazioni Unite, chiesa Maria Madre della Chiesa. via Nazioni Unite,  via Gioacchino da Fiore. via Sarto. via Peopino Impastato, via Antonio  Scopelliti, via IV Novembre, Ospedale Civile. via Bologna. via xxv Aprile, via  Vittorio Veneto, via Roma. viale Gallacci, piazzale cimitero. viale Gallucci.  corso Mazzini. via C. Crea, via Regina Margherita. via Alfons° Guairle, Corso  Messina, via Poggioreale. piazza Pitagora. via Silvio Messinetti e Basilica  Cattedrale. Si chiede la massima divulgazione e l'invito ai fedeli di non assembrarsi ma di attendere, preferibilmente, dai balconi il passaggio del Quadricello, ornando gli stessi con luci e drappi e partecipando can il lancio di fiori e volantini».

Pubblicato in Cultura e spettacoli

Le persone risultate positive al Coronavirus in Calabria sono 1.158 (+0 rispetto a ieri), mentre quelle negative sono 64.714 su 65.872 tamponi effettuati ad oggi. Salgono nel frattempo a 902, purtroppo si registra un nuovo decesso (97 in tutto), mentre calano a 159 i casi attivi. Lo riferisce il bollettino della Regione.  

Pubblicato in In primo piano

Non ci sono più ricoverati nel reparto Covid-19 dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone: è stato infatti dimesso anche l’ultimo paziente proveniente da Isola Capo Rizzuto. È quanto segnala il bollettino odierno dell’Azienda sanitaria provinciale.

Pubblicato in In primo piano

«Cambiano i governi, cambiano le maggioranze politiche, cambiano giunte e presidenti, ma in Calabria una certezza rimane: la patria della spazzatura deve essere Crotone». È quanto scrivono in una nota 12 firmatari ascrivibili all'area del Terzo settore crotonese in merito all’emergenza rifiuti attraversata dalla Calabria e dal capoluogo ionico.

Pubblicato in Politica

Le persone risultate positive al Coronavirus In Calabria sono 1.158 (+0 rispetto a ieri), quelle negative sono 63.539 su 64.697 tamponi effettuati ad oggi. Salgono a 892 i guariti (+20), fermi da sei giorni a 96 i decessi, mentre calano a 170 i casi ancora attivi. Lo riferisce il bollettino della Regione sullo stato dell’emenrgenza in Calabria.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 129