Sabato, 08 Agosto 2020

 

ATTUALITA' NEWS

«In data 31 luglio scorso il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, ha firmato il decreto che, riconoscendo il servizio aereo di linea sulle rotte Crotone-Roma Fiumicino, Crotone-Torino e Crotone-Venezia come un servizio d'interesse economico generale, dà il via alla procedura per l'assegnazione delle medesime tratte ai vettori aerei comunitari secondo le modalità previste dalla normativa vigente e che diventerebbero operative dal 21 febbraio 2021».

Pubblicato in In primo piano

«Diversi sono stati gli emendamenti che ho presentato al decreto rilancio, dopo avere ascoltato e raccolto le indicazioni di molte rappresentanze crotonesi di varie categorie professionali che ho incontrato», dichiara la deputata Elisabetta Barbuto che si è fatta promotrice di alcune proposte di modifica di alcuni articoli del testo emanato dal Governo.

Pubblicato in Politica

«Rimango allibita nell'apprendere la notizia che la Sacal spa, che detiene una concessione trentennale per l'aeroporto di Crotone, non abbia ancora provveduto a rinnovare l'appalto per le pulizie dello stesso scalo». Lo afferma Maria Elisabetta Barbuto, deputata crotonese del MoVimento 5 Stelle in commissione Trasporti.

Pubblicato in Politica

«Ora basta, dal Governo vogliamo risposte immediate sulla sorte dell'aeroporto di Crotone». È quanto scrive il deputato di Forza Italia Sergio Torromino.

Pubblicato in Politica

La deputata crotonese Elisabetta Barbuto (M5s) comunica di avere «indirizzato all'attenzione del presidente del Consiglio e del ministro per lo Sviluppo economico, la nota inviatale dalla Associazione fotografi videografi professionisti crotonesi, in seguito ad un incontro in video conferenza nel corso del quale il presidente della stessa associazione, Sebastiano Aloia, aveva evidenziato, a nome di tutti i colleghi, le enormi criticità che il settore sta affrontando ed indicando  le proposte per ottenere un aiuto concreto nell'emergenza».

«La nota – riferisce la deputata – analizza in maniera puntuale la situazione del settore auspicando per il futuro una riforma strutturale della categoria che rivendica, correttamente, una propria autonomia da inquadrare nell'alveo della filiera del wedding che da sola muove un fatturato annuo che si aggira tra i 15 ed i 25 miliardi. A prescindere dalla suddetta richiesta che mi sembra razionale ed estremamente fondata e che ritengo doveroso sostenere in futuro, occorre, nell'immediato, verificare le migliori soluzioni che consentano ai professionisti che ho incontrato di superare il periodo particolarmente difficile che li attende se non verrà trovata una soluzione scientifica in grado di arginare definitivamente la diffusione del virus».

«Paradossalmente, infatti – sottolinea Barbuto –, mentre nella fase due tutte le attività si rimetteranno progressivamente in moto, l'attività dei fotografi, pur ottenendo il semaforo verde, continuerà ad essere di fatto bloccata a causa della cancellazione di tutti gli eventi da celebrare nel 2020 che, inevitabilmente, prevedono degli assembramenti. In special modo gli sposalizi, per tornare alla filiera del wedding, che si celebrano particolarmente nella stagione estiva e che, attualmente, sono tutti rinviati sine die. Ho già avuto modo di esporre il problema al ministro Patuanelli evidenziando la necessità di trovare le soluzioni più opportune e confido che nel prossimo decreto le misure che verranno adottate possano rispondere in maniera concreta alla drammatica situazione denunziata».

«In ogni caso – conclude la deputata – sarà mia cura continuare a seguire la vicenda non solo, come ho già fatto, segnalando le necessità evidenziate ma sollecitandole in ogni provvedimento utile alla gestione dell'emergenza».

 

Pubblicato in Politica

«Viviamo giorni drammatici. Giorni in cui sperimentiamo sulla nostra quotidianità la preoccupazione per una malattia che sta flagellando il paese e sta mettendo a dura prova il sistema sanitario nazionale. Giorni in cui il pensiero va ai malati che stanno combattendo la loro battaglia per la vita. Giorni che ricorderemo».

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 2