Giovedì, 24 Settembre 2020

ATTUALITA' NEWS

Un incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri in via Leonardo Da Vinci tra due veicoli, una Fiat tipo Panda e un Suzuki tipo Ignis. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza e personale della Polizia locale diretta dal comandante Antonio Cogliandro.

Pubblicato in Cronaca

«Durante il controllo del territorio – informa un comunicato –, personale della Polizia locale di Crotone coordinata dal comandante, Antonio Cogliandro, ha sottoposto a sequestro di polizia giudiziaria un terreno sito all'interno di un'area più ampia, poiché ignoti avevano collocato non solo rifiuti solidi urbani, ma anche materiali di ogni genere quali: gomme di auto, materiale di risulta, legnoso, plastica. Il terreno in questione si trova non distante dal centro cittadino nei pressi di via Cutro. Sono stati informati del provvedimento l'Autorità giudiziaria, gli Uffici comunali competenti, nonché l'Azienda sanitaria provinciale. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia Locale al fine di risalire ai diversi proprietari dell'area suddetta, che al momento risulta non recintata».

Pubblicato in Cronaca

ISOLA CAPO RIZZUTO - La Polizia locale ha sequestrato questa mattina, nel corso di controlli nei villaggi turistici, un manufatto in costruzione nella parte alta del villaggio Praialonga.

Pubblicato in Cronaca

«Personale della Polizia locale – informa una nota – coordinato dal comandante Antonio Cogliandro ha denunciato all' Autorità giudiziaria in stato di libertà una persona perché in zona lungomare aveva realizzato una struttura abusiva. Sempre in stato di libertà in via Pastificio è stata denunciata un’altra persona perché stava realizzando un manufatto privo di autorizzazione che è stato immediatamente sottoposto a sequestro di Polizia giudiziaria. I controlli continueranno nei prossimi giorni».

Pubblicato in Cronaca

«Durante il controllo del territorio – informa una nota –, personale della Polizia locale di Crotone, coordinato dal comandante Antonio Cogliandro, in zona centro, ha denunciato all'Autorità giudiziaria una persona per non avere ottemperato ad una ordinanza che intimava  la messa in sicurezza  di un manufatto al fine della salvaguardia della pubblica e privata incolumità».

Pubblicato in Cronaca

«Nell’ambito di servizi – informa una nota – finalizzati al contrasto della vendita illegale di fuochi pirotecnici e di materiale d’artificio pericoloso e vietato, personale della Polizia locale di Crotone coordinata dal comandante Antonio Cogliandro ha eseguito numerose ispezioni a carico degli esercenti la vendita di fuochi d’artificio, tradizionalmente ubicati su corso Mazzini, via Claudio Crea e Silvio Carpino».

Pubblicato in Cronaca
Pagina 4 di 12