Domenica, 27 Settembre 2020

ATTUALITA' NEWS

«Personale della Polizia locale – informa una nota del Comune di Crotone –, coordinato dal comandante Antonio Cogliandro, ha deferito all'Autorità giudiziaria 57 cittadini proprietari di immobili, ai sensi dell'articolo 650 codice penale, perché non hanno ottemperato nei termini di legge ai provvedimenti adottati in materia di pubblica e privata incolumità». 

Pubblicato in Cronaca

ISOLA CAPO RIZZUTO - Gli agenti della Polizia locale hanno sequestrato diversa merce risultata contraffatta. È accaduto ieri mattina nel corso di controlli al mercato mensile di Isola di Capo Rizzuto che conta 160 operatori.

Pubblicato in Cronaca

«Durante il controllo del territorio – informa una nota del Comune di Crotone – personale della Polizia locale coordinata dal comandante Antonio Cogliandro ha denunciato una persona per non avere ottemperato all' ordinanza di demolizione di un manufatto».

Pubblicato in Cronaca

«La Polizia locale di Crotone intensifica i controlli per riportare il decoro e affermare i principi della legalità e del rispetto delle regole». Lo rende noto il comandante, Antonio Cogliandro.

Pubblicato in Cronaca

Nella serata di ieri si è verificato un incidente stradale in via Nazioni Unite tra un veicolo Fiat Tempra e una bici. Sul posto per i rilievi del caso si sono portati gli agenti della Polizia locale di Crotone. Lo rende noto il comandante Antonio Cogliandro. Dai primi accertamenti sembrerebbe che il conducente del veicolo percorreva la via suddetta con direzione di marcia verso il centro, mentre il conducente della bici percorreva la direzione inversa, quando, quest'ultimo, ha svoltato repentinamente a sinistra ed è così entrato in collisione col veicolo. Sul posto si è portata un’ambulanza del 118 che ha trasportato il conducente della bici al pronto soccorso dell'ospedale per le cure del caso. Sino a tarda sera il ferito era ancora sottoposto ad accertamenti.

 

Pubblicato in Cronaca

Nella giornata di oggi il comando di Polizia locale di Isola di Capo Rizzuto, ha effettuato un sequestro preventivo operato di urgenza su di un manufatto abusivo. «Il manufatto – riferisce il comandante Francesco Iorno – consiste in un rustico di villa, delle dimensioni di 150 metriquadrati circa con un piano fuori terra costruito in totale assenza di permesso di costruire. Dagli accertamenti esperiti il proprietario del terreno rispondente alle iniziali di C.T. è cittadino di Isola di Capo Rizzuto. Lo stesso ha dichiarato, data la sua esperienza nel campo edile, di essere progettista, committente nonché realizzatore dei lavori aggiungendo altresì di aver realizzato il tutto in assenza di ogni autorizzazione. Il medesimo per tanto è stato deferito alla procura della Repubblica di Crotone. Il manufatto si trova in località Bugiafro del Comune di Isola di Capo Rizzuto e ha le caratteristiche tipiche delle villette singole come ce ne sono molte in questo territorio e molte delle quali abusive. Gli atti sono stati pertanto trasmessi al Procura della Repubblica di Crotone e all'ufficio tecnico. Ora si attende la convalida e l'ordinanza di demolizione».

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 5 di 12