Domenica, 25 Ottobre 2020

ATTUALITA' NEWS

vigili fuoco calabria easer«Nella notte compresa tra il 31 maggio ed il primo giugno – informa una nota dei Vigili del fuoco di Crotone – si è svolta in Sicilia un'esercitazione internazionale, legata al progetto europeo “Easer”, volta a testare nuove procedure operative mirate al superamento efficace degli effetti barriera in caso di eventi naturali catastrofici. Lo scenario è stato quello di Poggioreale (Tp).

Il progetto Easer (acronimo di Enhancing assessment in search & rescue, ovvero Miglioramento della fase di prima valutazione nelle operazioni di ricerca e soccorso) è un progetto della Protezione civile dell'Unione europea che ha visto collaborare il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, il Cnbop-Pib (Centro scientifico e di ricerca antincendio della Polonia) e l'Frb-Msr (Comando regionale dei Vigili del fuoco della Moravia e Slesia – Repubblica Ceca).

Lo scopo del progetto è stato quello di identificare tutti gli elementi rilevanti utili a superare i problemi che i primi soccorritori incontrano negli scenari emergenziali complessi, con particolare riferimento ai terremoti. Al fine di migliorare l'efficacia delle operazioni di ricerca e salvataggio sono state redatte nell'ambito del progetto delle apposite procedure da proporre ai soccorritori a livello internazionale.

Per meglio testare tali procedure e codici di comportamento durante le fasi dell'esercitazione, l'impiego anche di role player cioè figuranti opportunamente formati al fine di creare le difficoltà oggetto del test, impersonati da attori di una compagnia teatrale siciliana, ma anche dal Sindaco e dai cittadini di Poggioreale. La nostra nazione è stata rappresentata da 6 unità Vigili del fuoco del Team Usar Calabria, la cui performance è stata definita dagli osservatori internazionali "pronta ed efficace"».

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incendio lido ciro marina bombolaIncendio, questa mattina, in un lido balneare di Cirò Marina. Una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento è intervenuta in località Punta Alice, con due automezzi alle ore 7.30 circa. I vigili intervenuti hanno trovato le fiamme sprigionate nel vano cucina e all'interno del bar che poi sono andati completamente distrutti. Hanno così provveduto a spegnere le fiamme limitando i danni ed evitando che l'incendio si propagasse al resto della struttura, anche perché all'interno del locale, le fiamme avevano coinvolto alcune bombole di gas.

Pubblicato in Cronaca

camion bombola vigili fuocoGiornata impegnativa quella di oggi per i vigili del fuoco del Comando di Crotone. Le squadre sono state impegnate in più interventi, due dei quali delicati. Alle 13.30 entrambe le squadre sono uscite dal comando per l’incendio di un camion, in via Sergio Leone, dove all'arrivo sul posto vi era un mezzo usato per servizi di autodemolizione che, durante un lavoro di riparazione al motore si era incendiato. L'intervento del Vigili del Fuoco ha consentito lo spegnimento delle fiamme che avevano già coinvolto tutta la cabina guida e il motore, evitando il coinvolgimento di alcune bombole di gas refrigerante nelle vicinanze del mezzo. Sul posto è intervenuta anche la Polizia.
Nello stesso momento una seconda squadra è intervenuta in via Siris, dove un operaio addetto a lavori di giardinaggio con un taglia erba, aveva intaccato una bombola di gas Gpl che si trovava sotto terra, creando uno squarcio alla stessa con fuoriuscita di gas, fortunatamente senza creare la scintilla che poteva innescare uno scoppio e provocare una tragedia. La squadra Vigili del Fuoco è intervenuta per rendere la zona sicura e bonificare la bombola.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incendio petilia abitazione pagliarelle vigili fuocoQuesta mattina, intorno alle ore 9, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Petilia Policastro (KR), è intervenuta nella frazione Pagliarelle in via dei Tre Palmenti per un incendio che si è sviluppato in un’abitazione. La squadra intervenuta immediatamente, ha constatato che le fiamme si erano sviluppate nella stanza da letto che è andata completamente distrutta, mentre il resto dell'appartamento è stato invaso dal fumo si è annerito. L'intervento ha evitato che l'incendio si propagasse al resto dell'appartamento.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incendio auto via poggioreale vigili fuocoNotte di lavoro intenso per i vigili del fuoco di Crotone. Alle ore 01.30, una squadra del Comando di Crotone, è intervenuta in via San Luca per un incendio che si è sviluppato in un appartamento. La squadra intervenuta immediatamente, ha constatato che le fiamme si erano sviluppate nella stanza da letto. L'intervento ha evitato che l'incendio si propagasse al resto dell'appartamento.
Una seconda squadra, alle ore 2.20, è intervenuta in via Poggioreale per l'incendio di un'autovettura, la stessa, parcheggiata a bordo strada, con le fiamme è andato in corto il motorino di avviamento facendo muovere l'auto finendo sulla serranda di una attività commerciale. Lo spegnimento immediato ha evitato ulteriori danni.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

vigile fuoco balcone autoscalaSi era barricato in casa con l’anziana madre e non ne voleva sapere di far entrare i soccorsi. È accaduto nella serata di ieri, intorno alle ore 19.40, quando squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone, con due automezzi sono intervenuti in via Saffo. I soccorsi erano stati allertati qualche istante prima dai condomini dello stabile in cui risiedevano i due perché preoccupati per le urla provenienti dall’appartamento situato nella zona periferica della città. Si tratta di un uomo di 38 anni che, in stato di agitazione, si era barricato in casa con l’anziana madre. All'arrivo sul posto dei vigili, le due persone non volevano aprire la porta per dar modo ai sanitari di intervenire per un Tso (Trattamento sanitario obbligatorio). Poi, con l'uso dell'autoscala, i vigili del fuoco hanno sono arrivati al balcone dell'appartamento per l’eventuale apertura dell’abitazione. Il caporeparto dei Vigili del Fuoco della squadra sul posto è riuscito a parlarci e convincerlo ad avvicinarsi ai sanitari, dando modo loro di procedere con il trattamento sanitario. Sul posto oltre alla squadra dei Vigili del fuoco e i sanitari del 118, anche la Polizia.

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 3 di 13