fbpx
Sabato, 20 Luglio 2024

CALABRIA NEWS

Il comandante della Polizia locale di Crotone, Francesco Iorno, ha diffuso il report settimanale delle attività degli uomini del Comando.

Pubblicato in In primo piano

La produzione dei rifiuti urbani in Calabria, è scesa, leggermente, nel 2020, da 767,270 tonnellate nel 2019 a 715,975, registrando un aumento della raccolta differenziata che dal 47,23 % (2019) passa a 47,83%.

Pubblicato in In primo piano

Recentemente Sapar, l’Associazione Italiana Gestori di gioco di stato, ha reso noto il nuovo report che va ad analizzare la situazione del comparto gioco in Italia, coprendo tutto l’arco della pandemia.

Pubblicato in Attualita'

«Continua – informa una nota – il monitoraggio da parte della Prefettura di Crotone sull’attuazione delle misure di contenimento della diffusione del virus covid-19 previste dai Decreti del Presidente del Consiglio dei ministri». «Tale attività – rende noto la prefettura –, svolta secondo le direttive diramate dal ministro dell’Interno che, tra l’altro, dà indicazioni specifiche per i controlli sulle limitazioni della mobilità e sulle attività commerciali, vede in campo uomini e donne della Polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di finanza e delle Polizie locali. L’esito di tali attività ha prodotto sul territorio della Provincia di Crotone dal 10 marzo ad oggi:

  1. 17320 persone controllate;
  2. 982 persone sanzionate;
  3. 37 persone denunciate ex art. 495 e 496 C.P.;
  4. 1 persone denunciate ex art. 260 R.D. 27/7/1934 n. 1265;
  5. 33 persone denunciate per altri reati;
  6. 4072 attività o esercizi controllati;
  7. 40 titolari attività o esercizi sanzionati;
  8. 2 attività o esercizi chiusi».

«Nel Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica conclude il comunicato – che si terrà nei prossimi giorni verrà disposto il rafforzamento dell’attività di controllo, in occasione delle prossime festività pasquali, con servizi di vigilanza interforze e con il coinvolgimento della Capitaneria di Porto e delle Polizie municipali. Si raccomandano comportamenti ispirati a senso civico e responsabilità per non vanificare i sacrifici e gli sforzi di tutti».

 

Pubblicato in In primo piano

Il responsabile regionale della Protezione civile, Domenico Pallaria, ha indignato i calabresi e non solo. A provocare rabbia non sono state solo le parole dette a proposito della sua ignoranza sui ventilatori polmonari indispensabili per curare i pazienti ricoverati negli ospedali perché contagiati da Covid-19.

Pubblicato in In primo piano

"Consegno le mie dimissioni da capo della protezione civile calabrese nelle mani della presidente della Regione Jole Santelli". Lo ha dichiarato Domenico Pallaria intervenuto oggi nella trasmissione televisiva Articolo 21 condotta da Lino Polimeni. "Ci tengo a dire che le mie parole sono state strumentalizzate, chiedo scusa ai calabresi" ha poi aggiunto Pallaria, protagonista ieri sera di un servizio televisivo mandato in onda dalla trasmissione Report su Rai3 e dedicata all'emergenza sanitaria coronavirus in Calabria. Domenico Pallaria e' un dirigente interno della giunta regionale della Calabria, da anni ricopre diversi incarichi di direttore generale in piu' dipartimenti, tra questi anche quello della protezione civile.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 2 di 4