fbpx
Lunedì, 15 Luglio 2024

CALABRIA NEWS

CROTONE «L'ipotetica procedura di cessione del ramo di azienda per l'Abramo customer care si è conclusa con nulla di fatto in quanto Tim, impegnata in azioni di delocalizzazione, non è disposta a cedere nessun contratto». Si è conclusa così la riunione tra i commissari di Abramo customer care e le segreterie nazionali di categoria che riferiscono sui contenuti dell'incontro odierno avuto a Roma.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE È di ieri l'annuncio dei sindacati riguardo la vertenza di Abramo customer care relativa all'interruzione dell'assemblea permanente dei lavoratori nella sala consiliare del Comune di Crotone (che andava avanti da lunedì scorso) a seguito delle rassicurazioni ricevute in videoconferenza dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE Prima l'elenco dei parlamentari e dei vertici istituzionali calabresi assenti, poi il grido «vergogna». È esplosa così la rabbia dei dipendenti Abramo customer care di Crotone che, questa mattina, con l'annunciata “serrata” dei commercianti in loro solidarietà, sono scesi dall'aula consiliare, dove sono in assemblea permanente da lunedì scorso, per protestare in piazza della Resistenza (antistante al municipio). Qui si sono ritrovati in oltre 500.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE «Mancano ormai 5 giorni al termine del contratto che garantisce le attività necessarie alla Abramo customer care in amministrazione straordinaria affinché mantenga in essere oltre 1.000 contratti di lavoro in Calabria». È quanto scrivono in una nota stampa le segreterie regionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Ugl Telecomunicazioni della Calabria.

 

Pubblicato in Calabria

ROMA «Bisogna assicurare subito una soluzione positiva alla vertenza dei 1.100 operatori di Abramo customer care collocati nelle aree di Catanzaro, Crotone e Cosenza». È quanto sottolinea il leader della Cisl, Luigi Sbarra.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE Circa duecento dipendenti della sede di Crotone della Abramo customer care si sono riuniti in assemblea permanente nell'aula del Consiglio comunale per chiedere al ministero delle Imprese la convocazione immediata di un tavolo di crisi sulla loro vertenza nella quale sono a rischio più di mille posti di lavoro in tutta la Calabria.

 

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 4