fbpx
Lunedì, 15 Luglio 2024

CALABRIA NEWS

Voce esulta: «Sì della Regione all'introduzione del fattore di pressione areale»

Posted On Venerdì, 26 Aprile 2024 11:31 Scritto da

CROTONE «È arrivata a stretto giro di posta - informa una nota del Comune di Crotone - la risposta della Regione alla richiesta del sindaco Voce per rivedere il "fattore di pressione" del piano regionale di gestione dei rifiuti. Ed è una risposta positiva».

 

 

«Lo scorso 16 aprile, infatti - rende noto il comunicato -, il sindaco Voce aveva scritto al presidente della Regione, evidenziando la criticità sui fattori localizzativi delle discariche. Sarebbe opportuno prendere in considerazione il "fattore di pressione areale", che scongiurerebbe il pericolo di ulteriori ed eccessive concentrazioni di discariche nel territorio cittadino».
«La risposta è arrivata a firma del capo di gabinetto della presidenza della Regione, Luciano Vigna - prosegue la nota -, il quale nella nota scrive al sindaco che "la sua richiesta di revisionare il criterio localizzativo del fattore di pressione per le discariche di rifiuti collima con gli obiettivi del governo regionale di evitare eccessiva concentrazione di tali impianti, limitandone i relativi impatti, per tutelare l'ambiente e la salute pubblica. La informo - scrive ancora Vigna -, pertanto che è stato dato mandato alla competente struttura dipartimentale di avviare tutti gli studi e gli approfondimenti propedeutici e necessari alla revisione del criterio localizzativo, prevedendo un fattore di pressione a livello areale. Esso dovrà fornire adeguata garanzia di precauzione nei confronti dell'insorgere di possibili problematiche ambientali e relative alla salute pubblica, considerare gli effetti sinergici e cumulativi dell'impatto ambientale causato dalla presenza di più discariche, comprese quelle dismesse, su ciascun territorio comunale, con particolare attenzione al territorio crotonese già sottoposto a forti pressioni ambientali, ben note alla scrivente amministrazione regionale, correttamente evidenziate nella sua missiva"».
«È una notizia di straordinaria importanza per la nostra città - dichiara in merito il sindaco Voce - che conforta quanto avevamo evidenziato non solo nella recente nota inviata alla regione ma in una battaglia che mi vede impegnato come ambientalista prima di diventare sindaco. Ringrazio il presidente della Regione per la grande sensibilità dimostrata su un tema di importanza vitale quale la tutela dell'ambiente e della salute dei cittadini e che conferma la sua attenzione verso la città di Crotone, conclude il sindaco Voce.