fbpx
Sabato, 18 Maggio 2024

CRONACA NEWS

Accuse di lucro sui migranti e scritte anarchiche alla sede Arci di Crotone

Posted On Giovedì, 01 Giugno 2023 11:53 Scritto da

«Nella mattina del 1 giugno abbiamo rinvenuto sulla facciata ed all'ingresso dello stabile in cui ha sede l'Arci di Crotone una scritta che accusa l'associazione di lucrare sui migranti, accompagnata da simboli che fanno riferimento alla galassia anarchica con sigle provinciali CZ e PA». È quanto denuncia il presidente dell'Arci Crotone Aps, Filippo Sestito, in una nota.

«Non sappiamo da quale ambiente "politico" provenga questo attacco - scrive Sestito - ma siamo certi e sicuri che sia maturato in ambienti fortemente degradati, politicamente e culturalmente, nei quali purtroppo siamo immersi tutti quanti, ma ai quali continueremo ad opporci con le pratiche della democrazia e con la forza della cultura».
«Nel condannare fermamente questo vile gesto - prosegue Sestito - ci impegneremo ancora di più contro questa deriva fatta di violenza verbale e di ignoranza, ci impegneremo ancor di più nella difesa dei diritti di tutti, non solo dei migranti, e lo faremo apertamente come abbiamo sempre fatto a differenza di quanti agiscono e tramano nell'ombra, come i delinquenti, in perfetto stile mafioso», conclude Filippo Sestito.