fbpx
Domenica, 25 Settembre 2022

CRONACA NEWS

Aggredisce poliziotto con un pugno durante un controllo: aveva marijuana in casa

Posted On Venerdì, 11 Marzo 2022 12:15 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

Sferra un pugno a un poliziotto e viene arrestato. È accaduto a Crotone nell’ambito dei servizi predisposti per la verifica dell’osservanza delle prescrizioni previste dalla normativa anti-covid19. Personale delle squadre Volanti stava procedendo al controllo di alcune persone, tra cui un crotonese di 37 anni che, appiedato, stazionava nei pressi di un bar.

All’atto del controllo, però, il giovane ha tentato dapprima di eluderlo, manifestando insofferenza, quindi improvvisamente, dopo aver minacciato e inveito contro gli operatori, ha sferrato un pugno sul volto di un agente, provocandogli una lesione al labbro, e successivamente lo ha aggredito, strattonandolo.

Sono così intervenuti gli altri colleghi dell’agente che hanno bloccato l’aggressore, impedendogli di proseguire nel comportamento violento. Il 37enne è stato per tanto condotto in Questura e tratto in arresto per violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. Nel corso dell’attività successiva, è stata sottoposta a perquisizione anche l’abitazione dell’uomo dove sono stati rinvenuti circa 13 grammi di marijuana, per cui è stato segnalato alla Prefetture per i provvedimenti di competenza.