Mercoledì, 25 Novembre 2020

CRONACA NEWS

Appiccavano fuoco nei pressi della statale 106 con carta e accendino: tratti in arresto dalle Fiamme gialle due soggetti di Isola

Posted On Mercoledì, 26 Luglio 2017 16:48 Scritto da

incendio guardia finanzaLa Guardia di Finanza di Crotone ha tratto in arresto due soggetti intenti ad appiccare diversi focolari. Sono stati pizzicati nell'ambito di un servizio di controllo del territorio. I finanzieri della Compagnia di Crotone erano lungo la Statale 106, all'altezza della rotatoria del bivio per località Campolongo, di Isola di Capo Rizzuto, notando del fumo provenire dai campi adiacenti il bordo della strada e sono così intervenuti per verificare lo stato dei luoghi. Giunti sul posto, le guardie hanno scorto due soggetti intenti ad appiccare un incendio, utilizzando della carta ed un accendino. I finanzieri, accertando che sulla vasta area rurale erano già presenti numerosi altri focolari, non controllati, sono intervenuti tempestivamente a fermare i due piromani. I finanzieri hanno poi chiesto l'attivazione dei vigili del fuoco per spegnere gli incendi che, per via del forte vento, si stavano protraendo verso le coltivazioni, gli uliveti e la strada statale 106, evitando che potesse essere arrecato pericolo alla sicurezza della viabilità, nonché, dei casolari limitrofi. I due piromani sono stati tratti in arresto in flagranza di reato e posti a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

 

 

 

Salva