Sabato, 28 Novembre 2020

CRONACA NEWS

Chiazza grigia davanti alla spiaggia di Le Castella, la Polizia locale: «Nessuna pericolosita', e' acqua da dilavamento dovuta a rottura»

Posted On Lunedì, 19 Agosto 2019 12:44 Scritto da

spiaggia le castellaUna rottura alla condotta idrica del consorzio di bonifica ha creato una chiazza di colore grigiastro alla foce del torrente “Acquavrara” a Le Castella. Lo rende noto il comandante della Polizia locale Francesco Iorno che tranquillizza sulla non pericolosità della situazione in mare. «Questa mattina – spiega il comandante – siamo stati preallertati dalla Capitaneria di porto per una chiazza marrone proveniente dal torrente e riversata in mare davanti alla spiaggia di Le Castella. In prima battuta gli agenti della Polizia locale hanno subito allontanato le persone per mettere in sicurezza la zona. L'ufficio tecnico comunale per il tramite dell'ingegnere Otranto è arrivato sul posto, risalendo il torrente per verificare dove fosse il problema. Nel frattempo sono state preallertate Arpacal e Asp. Pochi minuti fa, mi hanno comunicato di aver trovato il problema che è causato dalla rottura di una condotta idrica del consorzio di bonifica (che eroga acqua per irrigazione). Per tutta la notte l'acqua è fuoriuscita nei terreni sovrastanti ed è confluita nel torrente. Pertanto si tratta di acqua di dilavamento (formata da detriti di terreno e fanghiglia), ma non pericolosa. L'ingegnere Otranto ha già contattato il presidente del Consorzio di bonifica che immediatamente ha chiuso la condotta per procedere alla riparazione».