Sei qui: HomeCRONACADivieto assoluto di pesca per il tonno rosso: entra in vigore il decreto emesso dal ministero il 3 giugno

Divieto assoluto di pesca per il tonno rosso: entra in vigore il decreto emesso dal ministero il 3 giugno

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 08 Giugno 2016 10:37

pesca tonno rossoLa Capitaneria di porto informa che «con decreto direttoriale del 03 giugno 2016, il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali ha vietato le catture accessorie di tonno rosso (Tunnus thynnus)». «Questa specie di tonnide - spiega la Capitaneria di Crotone - è da tempo minacciata dall'eccessivo sfruttamento degli stock presenti nel Mediterraneo come negli Oceani. Ciò pone a rischio la sua stessa sopravvivenza ed è, pertanto, particolarmente tutelata dall'Ordinamento internazionale tramite l'Iccat (International commission for conservation of atlantic tuna), un'organizzazione internazionale di cui è parte anche la Comunità europea. Il tonno rosso - entra nel dettaglio il comunicato -, a differenza delle altre specie simili più comuni nel mediterraneo (alalunga, alletterato, palamita, tombarello), può superare anche i seicento chili di peso ed i tre metri di lunghezza. La sua pesca, è rigidamente regolamentata e molto limitate sono le possibilità, per i pescatori professionali, di catturare degli esemplari senza avere la specifica autorizzazione. In ogni caso - prosegue la nota - tali catture devono essere dichiarate e sono consentite fino al raggiungimento, a livello nazionale, di una quota prefissata. Con l'emissione del decreto del 03 giugno scorso - conclude la Capitaneria-, il ministero, stimando il raggiungimento di tale limite, ha definitivamente vietato ogni possibilità di tali catture, almeno fino ad ulteriori disposizioni».

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Giugno 2016 10:51
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Michele Affidato, orafo Crotone

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b