Sei qui: HomeCRONACA''Friday fo future'', centinaia di studenti crotonesi sfilano in corteo per chiedere di salvare il pianeta dall'inquinamento globale

''Friday fo future'', centinaia di studenti crotonesi sfilano in corteo per chiedere di salvare il pianeta dall'inquinamento globale In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Venerdì, 15 Marzo 2019 17:38

manifestazione studenti crotonesi climaSono stati in centinaia gli studenti crotonesi che, questa mattina, sono scesi in piazza per esprimere il loro dissenso riguardo la situazione climatica aderendo allo sciopero globale per il "Friday For Future". Il concentramento del corteo ha avuto luogo nel piazzale antistante l’Ezio Scida alle ore 9. Il cordone di studenti si è mosso circa un’ora imboccando via XXV Aprile e poi via Vittorio Veneto per concludere la sfilata in piazza della Resistenza dove si sono registrati gli interventi dei rappresentanti d’istituto e delle associazioni.

manifestazione studenti crotonesi clima comune«Eravamo circa 600 studenti – fanno sapere dalla loro pagina Facebook quelli dell’Unione degli studenti –, tutti con lo stesso obiettivo: una terra più vivibile e meno grigia. Questa è la dimostrazione che non siamo quella generazione apatica e disinteressata di cui tanto veniamo elogiati. Noi vogliamo un futuro, un pianeta in cui vivere e siccome non esiste un pianeta B. Noi vogliamo salvare il nostro pianeta, salvando noi stessi! E ancora una volta grazie a tutti di aver partecipato».

manifestazione studenti crotonesi clima2Anche i Giovani democratici di Crotone in una nota «sostengono con forza la manifestazione di oggi e tutta quelle che seguiranno nei giorni a venire. Oggi, 15 marzo 2019, in tutte le piazze del mondo sta accadendo qualcosa di straordinario che ci auguriamo diventi la normalità. Migliaia di studenti manifestano contro l'indifferenza che la nostra società mostra nei confronti della difesa dell'ambiente. Manifestano per il loro futuro, messo seriamente a rischio da politiche cieche ed egoistiche. La tutela dell'ambiente è ancora un argomento che suscita ilarità in alcuni settori della società, spesso etichettata con disprezzo come un tema "di sinistra": si trova sempre qualcosa di più importante e si proprietario rispetto ad essa. La manifestazione di oggi dovrà essere il primo passo per capovolgere radicalmente questa interpretazione. La difesa dell'ambiente è e sarà la lotta prioritaria da combattere e vivere. Per il nostro futuro, per il nostro pianeta».

 

 

 

Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Michele Affidato, orafo Crotone

archivio storico crotone

 

pkr cultura 2b

    • La Provincia Kr di Antonio Carella |FONDATO NEL 1994
  • Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
  • Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
    • "XXVI Edizione sul territorio crotonese"

  • DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA
  • SCRIVICI
  • email2
    • "La collaborazione è aperta a tutti ed a titolo assolutamente gratuito. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non verranno restituiti. La responsabilità civile e penale è da imputare esclusivamente agli autori; non necessariamente la redazione di questa testata è da considerarsi in linea con gli stessi".