fbpx
Domenica, 21 Aprile 2024

CRONACA NEWS

Quattordici tifosi del Messina colpiti da Daspo dopo la trasferta a Crotone

Posted On Martedì, 26 Marzo 2024 12:50 Scritto da

CROTONE Il questore di Crotone Marco Giambra ha emesso quattordici provvedimenti di Daspo a carico di altrettanti tifosi messinesi per i fatti accaduti al termine dell'incontro di calcio del 29 ottobre del 2023, tra il Crotone e l'Acr Messina, gara valevole per il campionato di calcio di Lega Pro-Girone C , disputata nello stadio "Ezio Scida" di Crotone.

 

 

Gli ultras peloritani, secondo quanto riferito dalla Questura, erano scesi improvvisamente dai mezzi durante il servizio di accompagnamento per il rientro nella città siciliana e, in parte con il volto travisato e con in mano oggetti contundenti, avrebbero cercato lo scontro con i residenti.
«Tale comportamento, manifestamente intimidatorio - riporta una nota della Questura - è stato ritenuto idoneo a porre in pericolo l'ordine e la sicurezza pubblica ed è stato scongiurato solo grazie al pronto intervento delle forze di polizia addette al servizio di scorta».
I quattordici tifosi della squadra ospite sono stati individuati e segnalati dalla Digos anche grazie alle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza dello stadio, elaborate dalla Polizia scientifica che ha ricostruito l'episodio ed individuato i responsabili.
A dieci di loro è stato irrogato il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive per la durata di un anno; ai restanti quattro, già gravati in passato da analoghi provvedimenti, la durata della misura è stata determinata in cinque e sei anni, con la prescrizione di presentazione all'autorità di pubblica sicurezza.