Stampa questa pagina

Rocca di Neto, tenta di raggirare il venditore on-line dopo l'acquisto di uno smartphone: arrestato per truffa 22enne del luogo In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronaca Mercoledì, 12 Giugno 2019 09:02

smartphoneROCCA DI NETO – I carabinieri della Stazione di Rocca di Neto hanno arrestato in flagranza un 22enne del luogo G.L.C., ritenuto responsabile di truffa. In particolare i militari, a seguito di segnalazione telefonica (e conseguente formalizzazione di denuncia) di un venditore online, sono intervenuti presso l’abitazione del giovane acquirente in quanto, al termine della compravendita di un telefono cellulare, il 22enne, al fine di sottrarsi al pagamento, gli aveva comunicato di aver ricevuto un sasso e non il telefono cellulare richiesto, inviando una foto tramite la messaggistica di “Whatsapp”. L’immediato intervento dei carabinieri, con conseguente perquisizione domiciliare, consentiva il recupero del bene oggetto di truffa, posto in sequestro. Su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 12 Giugno 2019 09:09
Redazione

Uffici e Redazione

88900 CROTONE (KR) - Via San Francesco, 6 Pal.8 - Tel. 0962.1920909

 

Segui le notizie del Crotone calcio su

Stadio RossoBlu

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)