Lunedì, 28 Settembre 2020

CRONACA NEWS

Scandale, due uomini arrestati per furto aggravvato di ferro in azienda in disuso. In manette per prelievo di inerti dal torrente Lipuda

Posted On Martedì, 24 Luglio 2018 12:18 Scritto da

carabinieri 112A Scandale i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 57enne e un 48enne, entrambi del luogo, ritenuti responsabili di furto aggravato. I militari, nel corso di un servizio effettuato in località Corazzo, hanno sorpreso i due uomini all’interno dei locali di un’azienda di produzione vini in disuso, intenti ad asportare materiale ferroso ed attrezzature varie, tutto restituito dai militari all’avente diritto. A Torre Melissa, invece, sempre i carabinieri, hanno arrestato, in flagranza di reato, per furto aggravato in concorso e deturpazione di bellezze naturali, un imprenditore classe 65 ed un operaio classe 68, entrambi del luogo, sorpresi dai militari mentre prelevavano, con un escavatore, dal margine del torrente “Lipuda”, un cospicuo quantitativo di materiale inerte, caricandolo su un camion, senza alcuna autorizzazione.