Lunedì, 25 Gennaio 2021

CRONACA NEWS

Scarcerazione per l'ex sovraintendente capo della Polizia: domiciliari con braccialetto

Posted On Martedì, 29 Dicembre 2020 17:13 Scritto da

«Il Tribunale del riesame di Catanzaro, a seguito dell'Appello cautelare proposto dalla difesa, ha sostituito, nei confronti di Massimiliano Allevato, ex sovraintendente capo della Polizia di Stato, la misura della custodia cautelare in carcere con quella degli arresti domiciliari con l'ausilio del Braccialetto elettronico». Lo rende noto il collegio difensivo composto dagli avvocati Fabrizio Salviati e Giovanni De Martino.

«Allevato – riferiscono – è, ad oggi, imputato per concorso esterno in Associazione mafiosa per aver rivelato segreti d'ufficio inerenti ad indagini di Polizia giudiziaria a soggetti ritenuti affiliati a cosche del Crotonese. Il Tribunale ha motivato il Provvedimento, evidenziando che le esigenze cautelari non assumono, ad oggi, la stessa pregnanza che ha in precedenza giustificato la misura di massimo rigore».