Lunedì, 26 Ottobre 2020

CRONACA NEWS

Sequestrati dalla Polizia locale di Crotone fuochi pirotecnici e materiale d’artificio vietati

Posted On Giovedì, 02 Gennaio 2020 09:52 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

«Nell’ambito di servizi – informa una nota – finalizzati al contrasto della vendita illegale di fuochi pirotecnici e di materiale d’artificio pericoloso e vietato, personale della Polizia locale di Crotone coordinata dal comandante Antonio Cogliandro ha eseguito numerose ispezioni a carico degli esercenti la vendita di fuochi d’artificio, tradizionalmente ubicati su corso Mazzini, via Claudio Crea e Silvio Carpino».

«A seguito dell’attività di controllo – prosegue la nota – posta in essere, nella serata del 31 dicembre scorso, si è proceduto al sequestro di un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici della categoria giochi, poiché messi in vendita in assenza della prescritta autorizzazione amministrativa e, tra essi, 147 bengala, 50 scatole contenente ciascuna 35 petardi ed altra merce. Il materiale sequestrato è attualmente custodito presso locali idonei, in attesa dell’iter procedurale che porterà alla confisca e distruzione di essa», conclude la nota.