fbpx
Giovedì, 26 Maggio 2022

CRONACA NEWS

Ha scelto il giorno del suo ottantaduesimo compleanno, l'orafo Gerardo Sacco, per donare alla Regione Calabria una sua opera realizzata in occasione della ricorrenza dei 150 anni dell'Unità d'Italia. Si chiama "Ti racconto la Calabria", la creazione in argento placcato in oro 24 carati e bronzo che racchiude intelletti, luoghi ed eccellenze identitarie delle cinque province della Calabria.

Pubblicato in Cultura e spettacoli

"Siamo qui per quello che ha fatto e per quello che sta facendo. Siamo orgogliosi di averlo. Merita tanto è una persona veramente eccezionale e ha bisogno del sostegno di tutti". E poi un coro si è levato da piazza Matteotti a Catanzaro, rivolto verso la Procura inneggiano solidarietà al procuratore Nicola Gratteri, sul quale di recente si è scoperto vi fosse un nuovo piano di attentato da parte dalla criminalità organizzata d'oltreocèano.

Pubblicato in In primo piano

I clan della 'ndrangheta calabrese hanno manifestato l'intenzione di "fare saltare in aria" il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri. È quanto scrive Il Fatto Quotidiano riferendo di una segnalazione proveniente dai servizi segreti di un Paese straniero che avrebbero intercettato una comunicazione in tal senso.

Pubblicato in In primo piano

La Dia ha sequestrato beni per un milione di euro a un imprenditore di Catanzaro, Luciano Babbino, ritenuto, riferiscono gli investigatori in una nota stampa, "il vertice di un'associazione di stampo mafioso di tipo 'ndranghetistico operante nei territori di Vallefiorita, Amaroni e Squillace, attiva sotto l'influenza delle cosche di Cutro e Isola Capo Rizzuto".

Pubblicato in Cronaca

Viaggiava in auto con più di 20 grammi di cocaina, sostanza da taglio e un bilancino. Un uomo, originario della provincia di Catanzaro, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Crotone con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca

L'ex presidente del Consiglio regionale della Calabria, Domenico Tallini, di 70 anni, è stato assolto nel processo "Farmabusiness" incentrato sui presunti illeciti nella vendita all'ingrosso di farmaci di cui si sarebbe resa responsabile la cosca di 'ndrangheta dei Grande Aracri di Cutro (Crotone).

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 36