fbpx
Sabato, 02 Luglio 2022

CRONACA NEWS

«Nella giornata di mercoledì 16 dicembre – informa una nota del Comune di Crotone – presso la Cittadella di Catanzaro sede della Regione Calabria si è tenuto un incontro alla presenza del commissario straordinario alla Sanità, Guido Longo, dei sindaci dei capoluoghi di provincia e del presidente Feder Sanità Anci, Francesco Varacalli».

Pubblicato in In primo piano

«In un momento così difficile per i Comuni della fascia Jonica delle province di Crotone e Cosenza colpiti dall’ultimo alluvione, oggi avviamo il tavolo tecnico con i sindaci in funzione della gestione delle attività procedurali connesse alla dichiarazione dello stato di emergenza». È quanto ha dichiarato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Domenica Catalfamo, in apertura dei lavori del tavolo tecnico permanente con i primi cittadini di Crotone, Strongoli, isola Capo Rizzuto, Rocca di Neto, Cirò Marina, Corigliano Rossano, convocato dalla Protezione civile regionale.

Pubblicato in Politica

CATANZARO - La Corte di assise di Appello di Catanzaro ha nuovamente confermato la condanna a trenta anni di reclusione per Salvatore Fuscaldo, il bracciante 54enne di Cirò Marina reoconfesso dell'omicidio di Antonella Lettieri, la commessa di 42 anni assassinata il 7 marzo del 2017.

Pubblicato in In primo piano

«La legalità è prioritaria». Lo ha detto il prefetto Guido Longo, commissario ad acta alla Sanità in Calabria, parlando con i giornalisti al suo arrivo a Catanzaro. Longo ha sorpreso i cronisti, in attesa davanti all'ingresso della Cittadella regionale e, prima di raggiugere il terzo piano del palazzo degli uffici, dove ha sede la struttura del Commissario, si é sottoposto ad un fuoco di fila di domande.

Pubblicato in In primo piano

Il Covid miete un’altra vittima a Crotone. Si è spento questa mattina Emilio Candigliota, ex assessore comunale sotto una delle giunte Vallone e docente di matematica in servizio presso il liceo scientifico “Filolao” di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

Il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Domenico Tallini, di 68 anni, di Forza Italia, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa e scambio elettorale politico mafioso. L'indagine che ha portato all'arresto di Tallini riguarda i suoi presunti rapporti con la cosca Grande Aracri della 'ndrangheta. 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 7 di 36