fbpx
Martedì, 07 Febbraio 2023

CRONACA NEWS

PETILIA POLICASTRO - Aveva in casa 142 grammi di cocaina, 20 di marijuana, quattro bilancini, munizioni e un fucile rubato nel nord Italia nel 2012. Un 53enne di Petilia Policastro è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi e munizioni, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Pubblicato in Cronaca

Luce sull’omicidio Vona del 2018 e poi ricostruiti episodi di estorsioni, usura, delitti in materia di armi e ancora furti, danneggiamenti seguiti da incendio, tutti perpetrati attraverso il metodo mafioso. È quello che ha cristallizzato l’inchiesta della Dda di Catanzaro sulla “locale” di ‘ndrangheta operativa a Petilia Policastro.

Pubblicato in Cronaca

Dalle prime ore dell’alba, in provincia di Crotone, i carabinieri del Comando provinciale di Crotone stanno dando esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica – Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, nei confronti di 12 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso di tipo ‘ndranghetistico, omicidio, estorsioni, usura, delitti in materia di armi, furti, danneggiamenti seguiti da incendio, tutti aggravati dal metodo mafioso.

Pubblicato in Cronaca

PETILIA POLICASTRO - Trovato con 5 grammi di marijuana e alcuni capi di vestiario contraffatti, ha tentato di corrompere i carabinieri che lo avevano sottoposto ad un controllo.

Pubblicato in Cronaca

«Vista la situazione di criticità derivante dalla pandemia il sindaco, Amedeo Nicolazzi, con ordinanza numero 65 del 31 ottobre 2020 ha disposto in tutto il territorio comunale la chiusura dei bar, pub, dalla data odierna e fino a martedi’ 10 novembre». È quanto informa una nota del Comune di Petilia Policastro.

Pubblicato in In primo piano

«Affermare che col risparmio derivante dalle somme spese per il capo della sua struttura si possano investire risorse nella viabilità provinciale e per le scuole, equivale a sostenere una mostruosità amministrativa e contabile fuori da ogni regola amministrativa». È quanto sostiene il sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi, a seguito delle dichiarazioni del presidente facente funzioni della Provincia di Crotone, Simone Saporito, a seguito delle dimissioni di capogabinetto e capo della segreteria.

Pubblicato in Politica
Pagina 7 di 34