fbpx
Giovedì, 18 Agosto 2022

CRONACA NEWS

Dalle prime ore dell’alba, in provincia di Crotone, i carabinieri del Comando provinciale di Crotone stanno dando esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica – Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, nei confronti di 12 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso di tipo ‘ndranghetistico, omicidio, estorsioni, usura, delitti in materia di armi, furti, danneggiamenti seguiti da incendio, tutti aggravati dal metodo mafioso.

Pubblicato in Cronaca

PETILIA POLICASTRO - Trovato con 5 grammi di marijuana e alcuni capi di vestiario contraffatti, ha tentato di corrompere i carabinieri che lo avevano sottoposto ad un controllo.

Pubblicato in Cronaca

«Vista la situazione di criticità derivante dalla pandemia il sindaco, Amedeo Nicolazzi, con ordinanza numero 65 del 31 ottobre 2020 ha disposto in tutto il territorio comunale la chiusura dei bar, pub, dalla data odierna e fino a martedi’ 10 novembre». È quanto informa una nota del Comune di Petilia Policastro.

Pubblicato in In primo piano

«Affermare che col risparmio derivante dalle somme spese per il capo della sua struttura si possano investire risorse nella viabilità provinciale e per le scuole, equivale a sostenere una mostruosità amministrativa e contabile fuori da ogni regola amministrativa». È quanto sostiene il sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi, a seguito delle dichiarazioni del presidente facente funzioni della Provincia di Crotone, Simone Saporito, a seguito delle dimissioni di capogabinetto e capo della segreteria.

Pubblicato in Politica

PETILIA POLICASTRO – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Petilia Policastro, con l’ausilio del Nucleo artificieri antisabotaggio del Comando provinciale Carabinieri di Cosenza, hanno arrestato un 40enne del luogo per detenzione illecita di munizioni e materiale esplodente.

Pubblicato in Cronaca

«A seguito della segnalazione avanzata dalla Provincia di Crotone ai Vigili del Fuoco - informa una nota - per il pericolo venutosi a creare in corrispondenza del Ponte Gallino sulla Strada provinciale 58 che collega la città di Petilia Policastro con i Comuni di Roccabernarda, Santa Severina e Cotronei, nel pomeriggio di ieri, martedì 13 ottobre, si è intervenuti per rimuovere l'ostacolo e rendere più sicura la viabilità provinciale. Si ringrazia per sinergia dimostrata e la tempestività dell'intervento i Vigili del Fuoco del distaccamento di Petilia Policastro e i Carabinieri della Stazione di Petilia Policastro».

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 7 di 34