fbpx
Martedì, 07 Febbraio 2023

CRONACA NEWS

roccabernarda bar carabinieriA Roccabernarda i carabinieri hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, unitamente a personale della Questura e del Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza di Crotone. L’attività ha consentito di eseguire il controllo di persone, veicoli, l’esecuzione di perquisizioni e la contestazione di violazioni al codice della strada. Nel medesimo contesto operativo, è stato segnalato, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, un 25enne, trovato in possesso di 3,30 grammi di sostanza stupefacente tipo “marijuana”. Una persona è stata denunciata a Cirò Marina per detenzione illecita di sostanza stupefacente. I carabinieri della Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un 26enne il quale, in seguito a perquisizione eseguita dai militari presso il suo domicilio in Cirò Marina, è stato trovato in possesso di 12.6 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro.

 

 

Pubblicato in Cronaca

manufatto abusivo lenzeROCCABERNARDA - Un fabbricato abusivo in corso di edificazione in un'area rurale e' stato sequestrato nei giorni scorsi dai carabinieri forestali a Roccabernarda nella localita' Lenze. Il presunto committente ed esecutore dei lavori e' stato deferito all'Autorita' giudiziaria che ha gia' convalidato il sequestro. Il manufatto, in corso di edificazione, e' stato notato dai militari della stazione carabinieri forestale Santa Severina durante l'attivita' di controllo del territorio nella localita' Lenze del territorio di Roccabernarda in un contesto agricolo ed era in corso di edificazione mediante scatolari in acciaio e blocchetti di calcestruzzo. Al momento del sopralluogo erano stati realizzati in parte i muri perimetrali. Gli accertamenti avviati presso gli uffici comunali hanno evidenziato che l'opera era priva di atti legittimanti l'edificazione.

 

 

Pubblicato in Cronaca

bastone carabinieri

(Foto: Repertorio)

ROCCABERNARDA - I Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato C.F., 71enne di Roccabernarda, pensionato e già noto alle forze dell'ordine, per lesioni personali aggravate. L'uomo avrebbe aggredito con un palo di legno un altro pensionato. Il malcapitato, colpito alla testa con un palo di legno della lunghezza di 1 metro e 80 centimetri, e' stato trasportato da personale del servizio 118 sl pronto soccorso dell'ospedale di Crotone. L'arrestato e' stato processato con rito direttissimo.

Pubblicato in Cronaca

furgone incidente vigili fuocoUna squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Petilia Policastro (KR), e' intervenuta stamane sulla strada provinciale che collega Roccabernarda a Cutro, nel Comune di Roccabernarda, per un incidente stradale. Un furgone e' andato fuori strada, finendo la sua corsa sotto un pontino alto circa cinque metri e fermandosi su un canalone che non permetteva al conducente di uscire dall'abitacolo, anche perche' il furgone era poco stabile.

uomo barella 118 vigili fuocoI vigili, intervenuti immediatamente, hanno prima messo in sicurezza il furgone legandolo e successivamente hanno recuperato il conducente ferito, portato sulla strada e consegnato ai sanitari del 118 che lo hanno portato all'ospedale di Crotone. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Petilia Policastro per i rilievi del caso.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incendio portone carabinieriROCCABERNARDA - Nella notte, i carabinieri sono intervenuti a seguito di un incendio della porta secondaria dell’abitazione di un medico del luogo. Le fiamme, spente dallo stesso proprietario, hanno danneggiato lievemente la porta d’ingresso ed una catasta di legna. Indagini in corso a cura della Compagnia Carabinieri di Petilia Policastro.

 

 

 

Salva

Pubblicato in Cronaca

carabinieri polizia roccabernardaUna proposta di sospensione della licenza, una denuncia e diverse segnalazioni. È il bilancio dell’intensificazione dei controlli sul territorio di Roccabernarda. Nell’ambito dei servizi coordinati tra i Ca-rabinieri della Compagnia di Petilia Policastro e la Questura di Crotone (divisione Pasi e personale Sian - Servizio igiene alimenti e nutrizione) dell’Azienda sanitaria provinciale di Crotone, sono state avviate intense attività di ispezioni e verifiche nei principali locali pubblici e circoli privati del territorio, al fine di veri-ficare il rispetto della normativa vigente in materia. Dai controlli amministrativi effettuati sono state ri-scontrate molteplici violazioni da parte, soprattutto, dei circoli privati presenti nel centro cittadino. I con-trolli coordinati dalla Questura di Crotone e la compagnia carabinieri di Petilia Policastro, hanno consentito di accertare che per due circoli privati, in assenza dei requisiti per la sorvegliabilità, sarà proposta la revoca della licenza all’autorità competente, il sindaco; mentre per uno dei bar del centro, è stata avviata la pro-cedura per la sospensione della licenza per motivi di ordine pubblico e sicurezza dei cittadini. I Carabinieri della stazione di Roccabernarda hanno, inoltre, deferito un uomo che, durante un controllo all'interno di un bar, C. C., di 32 anni, si era rifiutato di fornire le proprie generalità ai militari operanti. Nel medesimo contesto operativo, sono state identificate 40 persone e controllati 20 veicoli, effettuate 5 perquisizioni domiciliari, veicolari e personali attraverso un capillare controllo della circolazione che ha perseguito 4 vio-lazioni al codice della strada. Tali verifiche si inseriscono in un più vasto piano di controllo del territorio di-sposto dalla Prefettura di Crotone, di concerto con la locale Questura ed il comando provinciale dei Carabinieri.

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 7 di 10