fbpx
Lunedì, 04 Luglio 2022

CRONACA NEWS

PETILIA POLICASTRO Arrestato un 34enne che da più di un anno maltrattava l’anziana madre. Nei giorni scorsi, i carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere per “maltrattamenti in famiglia”, emessa nei confronti di P. A., 34enne, originario e residente a Petilia Policastro.

Pubblicato in Cronaca

CUTRO Maltrattava da più di un anno la madre dietro l’assunzione di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi, i carabinieri della locale Stazione hanno così dato esecuzione a un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere per “maltrattamenti in famiglia”, emessa nei confronti di T. S., 50enne, originario di Catanzaro, ma residente a Cutro.

Pubblicato in Cronaca

MELISSA - Una donna di 85 anni è morta ed un'altra è rimasta ferita nell'incendio della vettura sulla quale viaggiava sviluppatosi in conseguenza di un incidente. Il fatto è accaduto a Melissa, nel crotonese.

Pubblicato in Cronaca

Gli agenti delle Volanti della Questura hanno soccorso una 95enne che, sola in casa, è caduta rompendosi il femore. Gli agenti, allarmati dalle urla dell'anziana, per riuscire ad entrare nell'appartamento sfondando la porta.

Pubblicato in Cronaca

«Avranno sicuramente temuto il peggio – scrive la Questura su un post di Facebook – quando i due operatori delle volanti inviati dalla sala operativa in un palazzo della periferia continuavano a udire incessanti e sempre più insistenti lamenti provenire da una finestra dello stabile».

Pubblicato in Cronaca

gas accesoDurante la notte a Cutro, i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in via Cavour per la segnalazione di un forte odore di gas proveniente da un'abitazione. I militari sono entrati nell'appartamento, posto al piano terra, con la porta d'ingresso priva di chiusura a chiave e, al buio, notando che i fornelli del gas lasciati accidentalmente aperti dalla proprietaria di casa, una pensionata di 92 anni che in quel frangente si trovava nella propria camera da letto a dormire. I militari, dopo aver chiuso l'erogazione del gas e fatto arieggiare gli ambienti, attendendo quindi l'arrivo dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118 che hanno verificato lo stato di salute dell'anziana.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 2