Mercoledì, 05 Agosto 2020

 

CRONACA NEWS

polizia generica cofanoGli agenti della locale squadra mobile hanno arrestato a Crotone un uomo di 41 anni, Luigi Gostinello, gia' noto alle forze dell'ordine. E' accusato di rapina aggravata nei confronti di un 84enne ipovedente. Il colpo e' avvenuto in pieno centro storico. Gostinello avrebbe seguito la vittima uscita dall'ufficio postale dopo aver prelevato la somma di 350 euro, per poi raggiungerlo nel dedalo di viuzze del centro storico. Giunto in un luogo ritenuto idoneo, il rapinatore aveva avvicinato l'anziano chiedendogli una sigaretta per poi aggredirlo, infilandogli le mani nelle tasche della giacca e strappandogli l'intera somma prelevata, facendolo cadere al suolo nella colluttazione. Dopo aver individuato il presunto autore e rinvenuti in casa sua anche gli indumenti indossati durante la rapina, su richiesta del sostituto procuratore Di Vittorio e' stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte del Gip Ciociola.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri isola tenenzaISOLA CAPO RIZZUTO - I carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato P.L. 45enne, residente ad Isola di Capo Rizzuto, gia' sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. I militari hanno sorpreso sulla strada provinciale 45 del comune di Cutro, alla guida di un'autovettura, senza patente di guida che gli era stata revocata. L'arrestato e' stato condotto agli arresti domiciliari.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

droga polizia crotone2Trovato in possesso di circa 50 grammi di droga all’interno della sua abitazione, la Polizia di Stato ha arrestato uno spacciatore. È accaduto nei giorni scorsi. L’arresto è scattato a seguito di un controllo effettuato dagli investigatori della Squadra Mobile della sezione antidroga che hanno perquisito l’abitazione di P.L. di 53 anni, conosciuto dai poliziotti per i suoi precedenti.

droga polizia crotone In un’intercapedine, gli agenti hanno così rinvenuto un contenitore in plastica contenente hashish ed eroina; in un altro punto della casa hanno inoltre recuperato un secondo contenitore in vetro di una nota marca di cioccolatini piemontesi con all’interno cocaina ed eroina confezionata in bustine di cellophane pronte allo spaccio e, infine, nascosti sotto l’imbottitura di una sedia trovavano due pacchetti di sigarette pieni di altra droga già confezionata in singole dosi. Il 53enne aveva una somma di denaro di circa 800 euro probabilmente frutto dell’attività di spaccio e un bilancino di precisione. Lo spacciatore è stato, quindi, accompagnato in Questura e successivamente in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

violenza donneAccusato di atti persecutori, minaccia grave ed aggravata il 35enne destinatario di una misura cautelare ai domiciliari emessa dal Tribunale di Crotone ed eseguita dal personale della Squadra volanti. Nell'ultimo periodo, il ripetersi di chiamate di aiuto giunte alla utenza 113 da parte di una donna, ha dato seguito ad altrettanti interventi di personale della Squadra volanti, sempre attento a problematiche di questo tipo. Nel corso degli interventi, l'accurata attività di ascolto della parte offesa, posta in essere dagli agenti intervenuti, ha consentito di capire che si verificavano condotte di natura violenta, tanto che la malcapitata, era più volte costretta a ricorrere a cure mediche. Effettuata una fedele e dettagliata ricostruzione degli eventi, veniva interessata la locale autorità giudiziaria, anche ai fini della valutazione di un provvedimento di natura cautelare che impedisse che dette condotte venissero ancora poste in essere.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

spinelloI Carabinieri hanno arrestato un giovane nigeriano 29enne residente a Ciro' Marina, nel Crotonese, sorpreso in via Cesare Battisti mentre era intento a fumare uno spinello e cedeva una dose di circa due grammi di marijuana ad un 55enne. Nello stesso contesto, all'arrestato e' stato sequestrato un coltello a serramanico con lama di 8 centimetri insieme con la somma di 86,50 euro in banconote. L'arrestato e' agli arresti domiciliari.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

polizia generica cofanoLa Polizia di Stato ha arrestato un 49enne crotonese per tentata rapina e resistenza. È accaduto nella mattinata odierna, a seguito di un intervento in via Santa Croce, nelle adiacenze di due plessi scolastici cittadini, dove gli operatori della Squadra Volanti hanno tratto in arresto, G. O., crotonese, di 49 anni. Nello specifico, l’uomo aveva avvicinato un impiegato della società telefonica “Telecom impresa semplice”, pretendendo, sotto la minaccia di un coltello avente lunghezza complessiva di 32 centimetri e lama di 20, che gli venisse ceduto il telefonino di servizio. L’impiegato in questione è però riuscito a scappare anche grazie all’intervento di un ispettore capo della Polizia di Stato in quiescenza, che prontamente ha avvisato la sala operativa della Questura non perdendo di vista l’aggressore che, nel frattempo, si era dato alla fuga brandendo il coltello minacciosamente e creando panico tra gli studenti appena usciti dalla scuola adiacente. Il tempestivo intervento delle Volanti ha poi portato al definitivo arresto del 49enne. A seguito di perquisizione personale, gli agenti hanno rinvenuto indosso all’arrestato il coltello ed un taglierino, debitamente posti sotto sequestro. L’Autorità giudiziaria competente ha confermato la misura restrittiva, disponendone l’accompagnamento presso la locale Casa circondariale.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 10 di 40