fbpx
Giovedì, 20 Gennaio 2022

CRONACA NEWS

ROCCA DI NETO – I carabinieri della locale Stazione, al termine di accertamenti, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria, tre persone del luogo, ritenute responsabili del reato di “diffamazione aggravata”.

Pubblicato in Cronaca

ISOLA DI CAPO RIZZUTO - Nascondeva in garage una pistola clandestina e diversi proiettili, assieme a poco meno di 5 grammi di hascisc. Un uomo di 40 anni, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto coadiuvati da unità cinofile della Guardia di finanza di Crotone con l'accusa di detenzione illegale di armi, munizioni e droga.

Pubblicato in Cronaca

I carabinieri del Comando provinciale di Crotone e quelli del locale nucleo carabinieri Ispettorato del lavoro, nell’ambito di dedicata attività, finalizzata al contrasto del fenomeno del “caporalato”, hanno sanzionato amministrativamente, nel comune di Isola di Capo Rizzuto, un imprenditore 45enne, ritenuto responsabile di lavoro nero. I militari hanno accertato l’impiego, senza un regolare contratto, di quattro lavoratori extracomunitari, nella raccolta di finocchi. Conseguentemente, è stata comminata una maxi-sanzione amministrativa per una somma complessiva di 14.400,00 euro.

Pubblicato in Cronaca

CUTRO - Avrebbe prestato soldi a tassi usurari a percettori del reddito di cittadinanza, costringendo le proprie vittime a lasciare la loro carta Rdc che utilizzava indebitamente. Un commerciante A.M., di 61 anni, di Cutro, è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Crotone, Michele Ciociola, su richiesta del sostituto procuratore Ines Bellesi.

Pubblicato in Cronaca

VERZINO – Tenta di accoltellare la compagna a seguito di un litigio: 49enne fermato dai carabinieri. È accaduto nella serata tra sabato e domenica scorsi, quando si sarebbe consumata l’aggressione da parte di un uomo 49enne ai danni della sua compagna.

Pubblicato in Cronaca

CUTRO - Rifiuti, pericolosi e non pericolosi, gestiti in modo difforme da quanto previsto e indicato dalla normativa vigente in materia. Con queste motivazioni i carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Catanzaro, coadiuvati da personale della locale stazione, hanno sequestrato il Centro raccolta rifiuti differenziati di Cutro.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 12 di 138