Martedì, 11 Agosto 2020

 

CRONACA NEWS

tribunale vigli fuoco casseforti«In data 20 luglio scorso – informa una nota – su espressa richiesta del presidente del Tribunale, Maria Vittoria Marchianò, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Crotone è intervenuta presso il Palazzo di giustizia al fine di rimuovere degli ostacoli fissi presenti nei piani del Palazzo che creavano nocumento alla sicurezza dello stesso. Il personale intervenuto, evidenziando eccellenti competenze professionali e incondizionato impegno, elevato spirito di sacrificio e altissimo senso del dovere, forniva concreto e determinante contributo personale alla soluzione delle complesse problematiche connesse all'organizzazione ed allo svolgimento delle operazioni tecniche atte alla rimozione, attraverso l'utilizzo in maniera esemplare di un'autogrù, di diverse casseforti fuori uso. La brillante operazione tecnica, è senza dubbio alcuno, esempio della fattiva collaborazione tra organi dello Stato in piena adesione dei principi cardine consacrati dalla costituzione "economicità, efficacia ed efficienza", corollario del canone di buon andamento dell'azione amministrativa che impone alla pubblica amministrazione il conseguimento degli obiettivi legislativamente prefissati con il minor dispendio di mezzi. Il rilevante e qualificato apporto di idee e di energie consentiva la perfetta riuscita delle operazioni in cui è stata posta nel giusto risalto l'immagine del Corpo dei Vigili del Fuoco, suscitando l'incondizionato plauso della Magistratura Crotonese. La dottoressa Maria Vittoria Marchianò ha voluto estendere al personale intervenuto ringraziamento, auspicando per lo stesso la ricompensa d'ordine morale: Modafferi Filippo Ludovico, Vrenna Salvatore, Lavigna Francesco, Gerage Francesco e Arabia Carlo».

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca