Martedì, 20 Ottobre 2020

CRONACA NEWS

Massima intensificazione dei controlli sulle misure di contenimento per la diffusione del Covid-19 nel prossimo weekend così com’era accaduto anche in occasione delle festività pasquali.

Pubblicato in In primo piano

«Massima intensificazione dei controlli sulle misure di contenimento per la diffusione del Covid-19 durante le festività pasquali». Lo rende noto la Prefettura di Crotone.

Pubblicato in Cronaca

«Nelle scorse ore abbiamo assistito a un altro “esodo” di persone provenienti dal Nord Italia e che stanno per arrivare anche in Calabria». Così Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.

Pubblicato in In primo piano

carabinieri paletta radiomobileCUTRO, ISOLA CAPO RIZZUTO – Servizio straordinario di controllo del territorio: due persone denunciate all’Autorità giudiziaria e una segnalata alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti. I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Cutro e Isola Capo Rizzuto, nel corso del quale hanno deferito alla competente Autorità giudiziaria: un automobilista per reiterata guida senza patente; un automobilista poiché trovato in possesso di un coltello con lama estraibile della lunghezza di 22 centimetri. Un’altra persona, invece, è stata segnalata all’Autorità prefettizia poiché trovata in possesso di 0.30 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per uso personale. Nel corso del servizio, sono state identificate 33 persone, controllati 17 veicoli ed elevate 3 contravvenzioni al Codice della strada.

 

 

Pubblicato in Cronaca

san pantaleone papanice«Approfonditi e specifici controlli» sono stati effettuati nella serata di ieri dalla Polizia in occasione dei festeggiamenti in onore di San Pantaleone nella frazione Papanice. Rientrano, spiega una nota, «nell’ambito di più ampi piani di controllo finalizzati al monitoraggio delle attività commerciali operanti sul territorio comunale ed al controllo del possesso delle prescritte autorizzazioni amministrative». Personale della Questura di Crotone (divisione Pasi - Squadra di Polizia amministrativa), unitamente a personale dell’ufficio di Gabinetto ha effettuato controlli amministrativi ad alcune attività commerciali. È stata elevata una sanzione amministrativa poiché il titolare risultava sprovvisto di autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico (per un importo in misura ridotta di 173,00 euro); sono state identificate persone risultate essere non regolarmente assunti (in nero), e per i quali si procederà alla relativa segnalazione al competente Ispettorato del lavoro di Crotone; mentre per tutte le predette attività commerciali stanziali si procederà, infine, a segnalazione all’Asp - Sian per la non corretta applicazione del manuale di autocontrollo Haccp.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

polizia locale«A seguito di servizi straordinari di controllo del territorio volti al contrasto dei fenomeni di irregolarità e degrado disposti dalla Questura, agenti della Polizia locale con l'ausilio di personale della Guardia di finanza hanno proceduto al controllo di diversi esercizi pubblici e sono stati elevati 3 verbali». Lo rende noto il comandante del corpo di Polizia municipale di Crotone, Antonio Cogliandro.
«Il primo ad un locale – prosegue il comunicato – sprovvisto di autorizzazione amministrativa, poiché il proprietario M.L., apriva un esercizio pubblico di somministrazione di alimenti e bevande senza la prescritta autorizzazione. Il secondo poiché P.R. nella qualità di titolare di autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande, esercitava l'attività a mezzo di un rappresentante non autorizzato. Il terzo perché il titolare L.E. malgrado fornito di regolare autorizzazione alla vendita occupava suolo pubblico senza la prescritta autorizzazione. Nel totale sono stati elevati verbali per circa 7.000 euro. I controlli continueranno nei prossimi giorni. Inoltre alle ore 14.30 circa del 17 giugno il conducente di un veicolo Fiat Panda percorreva via Firenze allorquando, per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della
Polizia locale, andava in collisione con una Ford Fiesta proveniente da via Scalfaro con direzione via Roma, coinvolgendo due veicoli in sosta sulla via Scalfaro. La Ford Fiesta terminava la sua corsa contro un palo della segnaletica stradale danneggiandola. Subito dopo, è stato asportato dai Vigili del fuoco su richiesta degli agenti intervenuti sul posto. Nell'occorso il conducente del veicolo Panda ha riportato contusioni. Pertanto, è stato soccorso dal 118 e trasportato al pronto soccorso per le cure del caso».

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 2 di 8