Lunedì, 18 Gennaio 2021

CRONACA NEWS

Aveva dichiarato di avere subito un'ingente perdita di fatturato, a seguito della crisi economica causata dall'emergenza Covid 19, percependo illecitamente un contributo di 60.500 euro. Un imprenditore è stato denunciato per indebita percezione di erogazioni in danno dello Stato dalla Guardia di finanza del Comando provinciale di Crotone che ha anche richiesto il sequestro di beni per un valore equivalente alla somma incassata.

Pubblicato in Cronaca