fbpx
Giovedì, 02 Febbraio 2023

CRONACA NEWS

Musica assordante nei luoghi della movida Crotone: la Polizia di Stato interviene con sequestro di apparecchiature e una denuncia. È accaduto nell’ambito dei servizi finalizzati alla verifica del regolare svolgimento delle attività commerciali nel territorio crotonese da parte della Squadra amministrativa della Questura che ha effettuato specifici controlli nel centro storico cittadino.

Pubblicato in Cronaca

La squadra amministrativa della Questura di Crotone, all’esito di specifici servizi di controllo che hanno interessato le attività di somministrazione di alimenti e bevande, ha sanzionato cinque locali del centro storico.

Pubblicato in Cronaca

Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, ha emesso un’ordinanza per regolare gli orari di attività di intrattenimento musicale durante il periodo estivo.

Pubblicato in In primo piano

Decibel di molto sopra il limite consentito. La polizia di stato ha denunciato così tre persone e sequestrato le attrezzature per la musica assordante riscontrata in due locali insistenti sul lungomare di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

«Nella giornata di oggi – informa una nota della Prefettura di Crotone –, il prefetto Maria Carolina Ippolito ha presieduto una riunione in videoconferenza, alla quale hanno partecipato il questore e i comandanti dell’Arma dei carabinieri e della Guardia di finanza, il sindaco di Crotone e l’assessore alle Politiche sociali, nonché il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale, per discutere sulle determinazioni da adottare a seguito di un notevole incremento di contagi da Covid-19, che si sono verificati in alcuni comuni del territorio provinciale».

Pubblicato in In primo piano

Divieto di feste private al chiuso o all'aperto e "forte raccomandazione" a evitare di ricevere in casa, per feste, cene o altre occasioni, più di sei familiari o amici con cui non si conviva.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 2