fbpx
Domenica, 26 Maggio 2024

CRONACA NEWS

CUTRO - Avrebbe prestato soldi a tassi usurari a percettori del reddito di cittadinanza, costringendo le proprie vittime a lasciare la loro carta Rdc che utilizzava indebitamente. Un commerciante A.M., di 61 anni, di Cutro, è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Crotone, Michele Ciociola, su richiesta del sostituto procuratore Ines Bellesi.

Pubblicato in Cronaca

La Guardia di finanza di Crotone ha scoperto illeciti sul percepimento del reddito di cittadinanza: denunciati un boss della ‘ndrangheta, familiari di imputati per associazione mafiosa e traffico di sostanze stupefacenti e soggetti residenti all’estero. Richiesti sequestri per 430.000 euro.

Pubblicato in Cronaca

STRONGOLI - Alcune persone assunte "in nero" sono stati individuati in un locale di Strongoli Marina da personale della Questura di Crotone nell'ambito delle attività avviate per il contrasto ai fenomeni di illegalità diffusa e di verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento del contagio da Coronavirus.

Pubblicato in Cronaca

SCANDALE - I carabinieri della Stazione di Scandale hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Crotone un 41enne accusato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

Pubblicato in Cronaca

Un arresto e una denuncia in stato di libertà sono stati eseguiti dai carabinieri della compagni di Crotone poiché hanno sorpreso due individui con dello stupefacente, tra l’altro ambedue erano destinatari del reddito di cittadinanza.

I militari hanno così arrestato un 51enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È accaduto nei pressi del Sert di Crotone, dove i carabinieri hanno sottoposto l’uomo a una perquisizione personale, rinvenendo nella sua disponibilità un flacone di metadone da 100 millilitri integro e altri flaconi vuoti. Da una successiva perquisizione domiciliare, nella disponibilità del 51enne sono stati rinvenuti ulteriori flaconi di metadone, per un totale di 110 millilitri, sprovvisti di etichettatura, due grammi di marijuana e materiale atto alla pesatura e confezionamento. Il tutto è stato sequestrato. Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, come disposto dal pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Durante lo stesso servizio, infine, i militari hanno deferito in stato di libertà un 57enne di Isola Capo Rizzuto, residente a Crotone, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, anch’egli titolare di reddito di cittadinanza, ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di cinque grammi di marijuana e materiale per la pesatura, tutto posto in sequestro.

Pubblicato in Cronaca

caserma guardia finanza crotoneUn fruttivendolo abusivo totalmente sconosciuto al fisco e percettore, anche, del reddito di cittadinanza, è stato scoperto dai finanzieri del Comando provinciale di Crotone. Il fruttivendolo abusivo è stato pertanto segnalato all'Agenzia delle entrate per l'omessa installazione del misuratore fiscale. Violazione che è punita con una sanzione pecuniaria da 1.000 a 4.000 euro, e per i conseguenti sviluppi in qualità di evasore totale. Dagli accertamenti è poi emerso che tra maggio e luglio, l'uomo ha percepito il reddito di cittadinanza per 2.673,33 euro. Per questo motivo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per truffa ai danni dello Stato.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 3 di 5