Lunedì, 26 Ottobre 2020

CRONACA NEWS

Il mese di Antesterione ad Atene, corrispondente al periodo di febbraio/marzo, era noto per la celebrazione di una delle più antiche feste in onore del vino (quindi di Dioniso): le Antesterie.

Pubblicato in Cultura Krotonese

strada abusiva bosco savelliSAVELLI - Avrebbe realizzato nei mesi scorsi, senza alcuna autorizzazione, una strada che conduce ad un bosco di cerro nel territorio di Savelli. Un allevatore è stato denunciato dai Carabinieri Forestale per violazione della normativa urbanistica e paesaggistica. I militari, durante un controllo del territorio montano, hanno notato alcuni movimenti di terra. A seguito di una ricognizione sono stati individuati due ramificazioni di una strada per un totale di 600 metri. Dagli accertamenti svolti negli uffici comunali competenti è emerso che l'opera era priva di qualsiasi autorizzazione. Nei confronti dell'allevatore, risultato il responsabile degli interventi, è stato anche elevato un verbale amministrativo per taglio di alberi e movimento terra non autorizzati.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

truffa online carabinieriSAVELLI - Dopo essersi impossessato di un portafogli smarrito, ha utilizzato le carte postali contenute al suo interno per effettuare due prelievi allo sportello esterno di un ufficio delle Poste, ma i carabinieri della stazione di Savelli (Kr) lo hanno rintracciato e denunciato. Si tratta di un 34enne del luogo ritenuto responsabile di appropriazione di cose smarrite e furto. L'attivita' investigativa ha permesso di appurare che l'uomo aveva effettuato prelievi per 1.000 euro.

 

 

Pubblicato in Cronaca

taglio alberi mesoraca carabinieri forestaleUn uomo di Petilia Policastro e' stato denunciato dai militari della stazione Carabinieri Forestale di Cotronei (kr). In particolare in localita' "Cicerata" del comune di Cotronei (kr), all'interno della zona "1" di massima tutela paesaggistico-ambientale del Parco nazionale della Sila, i militari dopo aver udito il rumore di una motosega hanno accertato il taglio abusivo di 20 piante di quercia. Poco distante dalla zona interessata al taglio e' stato individuato l'uomo a bordo di un fuoristrada, al cui interno vi era una motosega ed un bidone di plastica, contenente il relativo carburante. Da una ispezione del veicolo e' emersa la presenza del carico di legna certamente riconducibile a quanto trafugato nell'area vicina. Si e' pertanto denunciato l'uomo per furto di legna e violazione della normativa sulle aree protette per il prelievo illegale di materiale legnoso ed introduzione non autorizzata della motosega quale mezzo di distruzione nei cicli biogeochimici all'interno dell'area protetta. E' stata inoltre elevata sanzione amministrativa e posto sotto sequestro il fuoristrada perche' privo di copertura assicurativa e con revisione scaduta. Sempre i militari di Cotronei, unitamente ai colleghi di Savelli hanno nelle scorse settimane posto sotto sequestro amministrativo nove motocicli. Il controllo e' avvenuto in localita' "Monte Paleparto" del Comune di Longobucco all'interno del Parco della Sila. I proprietari, tutti di Rossano (cs) , circolavano sui loro motocicli privi di immatricolazione e di copertura assicurativa per responsabilita' civile contro terzi. Si e' pertanto provveduto al sequestro e ad elevare sanzione amministrativa per violazione al codice della strada.

 

 

Pubblicato in Cronaca

marijuana3

(Foto: Repertorio)

SAVELLI – Due persone denunciate per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente. I carabinieri della locale stazione hanno eseguito un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti. L’attività ha consentito di denunciare, all’Autorità giudiziaria, un 56enne di Savelli trovato in possesso, durante una perquisizione domiciliare, di 9 piante di “cannabis indica”, di altezza variabile dai 20 ai 30 centimetri, nonché materiale per il confezionamento. Ulteriore perquisizione ha determinato la denuncia, a piede libero, di un 35enne, trovato in possesso di una piantina di “cannabis indica” dell’altezza di circa 50 centimetri. Le piante ed il materiale per il confezionamento dello stupefacente sono stati sottoposti a sequestro.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

sismografoDue scosse di terremoto sono state avvertite, nella notte, nell'area della Sila Greca, tra il Cosentino e il Crotonese. La prima, alle 4,18, ha avuto una magnitudo di 2,9 ed epicentro nei pressi di Savelli (Crotone). Un minuto dopo, alle 4,19, una scossa di magnitudo 3,5 ha invece interessato il vicino territorio di Bocchigliero (Cosenza). Un'altra scossa e' stata poi registrata, sempre a Bocchigliero, di magnitudo 2,0, alle ore 5,20. Non si registrano comunque danni a persone o cose.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 3