fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

CRONACA NEWS

Incidente stradale sulla Strada statale 107 nei pressi di Crotone questa mattina con gravi disagi alla circolazione.

Pubblicato in Cronaca

Ennesimo tamponamento registrato questa mattina sulla Strada statale 106 in località Poggio Pudano. Tre auto vetture si sono impattate per fortuna senza particolari conseguenze. Si è trattato di una Fiat Panda, un Suv Peugeot e una Opel Combo.

Pubblicato in Cronaca

Tamponamento a catena questa mattina sulla Strada statale 106 in località Passo Vecchio a Crotone con non pochi disagi alla circolazione.

Pubblicato in Cronaca

polizia localeIncidente stradale con due feriti stamattina in via Gioacchino da Fiore in prossimità di via Saffo. Due veicoli, una Fiat doblò ed un Audi, mentre percorrevano il tratto di strada, sono entrate in collisione. In particolare, il primo veicolo ha tamponato l'altro. Per effetto dell'urto, una donna che in quel momento stava attraversando la strada, servendosi regolarmente degli attraversamenti pedonali, ha riportato contusioni ed è stata trasportata presso il pronto soccorso dell'ospedale per le cure del caso, così come il conducente dell'Audi. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia locale per i rilievi del caso e per smaltire il traffico che, a causa dell'incidente, è rimasto bloccato per alcuni minuti.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incidente 106 3Un tamponamento a catena ha coinvolto un mezzo pesante, un'autovettura, e un furgoncino sulla statale 106 nei pressi di Crotone all'altezza dell'incrocio che precede il centro commerciale "Le Spighe". In particolare, una Fiat Punto di colore scuro è rimasta incastrata tra i due mezzi pesanti a seguito del tamponamento che è avvenuto in direzione Crotone. Il sinistro, avvenuto pochi minuti fa, non avrebbe riportato gravi conseguenze per l'incolumità delle persone a bordo dei veicoli. Forse le condizioni atmosferiche avverse - con abbondanti piogge cadute su strada da questa mattina e la conseguente scarsa visibilità alla guida - avranno quasi certamente influito sulle dinamiche dell'incidente. Sul posto sono comunque intervenuti i sanitari del 118, gli agenti della Polizia stradale, i carabinieri e gli operai dell'Anas. Si registrano, nel frattempo, non trascurabili disagi alla circolazione con lunghe code e traffico rallentato in coincidenza del sinistro e su tutto il tratto di statale che condune all'entrata nord della città. I veicoli danneggiati, infatti, sostano in mezzo alla carreggiata: si è in attesa che arrivino i mezzi idonei a sgomberarli.

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

incidente rissa2Tamponamento e poi lite furibonda nei pressi della rotonda di piazza Maestri del lavoro, a Crotone, questo pomeriggio, poco dopo le 18, nella direzione che, dalla discesa di corso Mazzini, conduce verso via Roma e quindi sul lungomare di viale Gramsci. L'alterco è subito sfociato in rissa tra un uomo sulla cinquantina e un giovane, poco più che ventenne, una volta che le due auto sono entrate in contatto con le rispettive carrorrozzerie. In particolare, il muso del furgone di colore blu su cui viaggiava l'uomo ha impattato la fiancata posteriore sinistra dell'utilitaria Lancia di colore grigio su cui era invece a bordo il giovane. Dopo il tamponamento, i due sono scesi dai rispettivi veicoli per verificare il danno. Ma dopo pochi e non certo cordiali scambi di parole, i due sarebbero venuti alle mani. A farne le spese, è stato l'uomo che ha subito accusato un malore a seguito della colluttazione avuta col giovane. Sul posto sono quindi intervenuti gli uomini della Questura, la Polizia municipale e i sanitari del Suem 118 che hanno prestato soccorso all'uomo che, nel frattempo, si era accasciato in terra nei pressi dell'incidente. L'entità del malore registrata dall'uomo, però, non deve essere stata di forte intensità, in quanto, non appena ripreso coscienza, ha cominciato a inseguire il giovane che si era posizionato nei pressi del marciapiedi opposto, inveendo contro di lui. Tutto ciò avveniva nonostante si fosse accumulata una lunga coda di traffico sulla discesa di corso Mazzini proprio a causa del sinistro stradale. La lite è stata quindi definitivamente sedata dalle forze dell'ordine lì presenti, mentre l'uomo è stato poi calmato da alcuni famigliari anche loro intervenuti sul posto. L'uomo pare sia noto in città in quanto gestore di un'attività alimentare ambulante molto conusciuta tra i frequentatori della movida crotonese.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca