Lunedì, 28 Settembre 2020

CRONACA NEWS

CATANZARO - "Lavarsi bene le mani, evitare il segno della pace durante le Messe, la comunione nelle due specie e le condoglianze al termine di funerali, trigesimi o anniversari". Sono alcune delle precauzioni igienico-sanitarie contenute in una comunicazione inviata dai Vescovi calabresi a sacerdoti e fedeli della regione per contrastare l'epidemia coronavirus.

Pubblicato in In primo piano

vescovi calabriaI vescovi calabresi, in un documento diffuso dopo la Conferenza episcopale calabra riunitasi per la sua prima seduta dell'anno manifestano "piena solidarieta' alle comunita' di Reggio Calabria e Crotone per le ventilate chiusure dei due aeroporti che contribuiranno a penalizzare ancora una volta la Calabria, sempre piu' isolata dal resto dell'Italia". I vescovi esprimono anche solidarieta' "per la situazione di sofferenza in cui versa la Casa di cura Marrelli-Hospital di Crotone, come per le altre realta' che si trovano in situazioni analoghe".

 

 

 

 

Pubblicato in In primo piano

Con la relazione del prof Giustiniani , docente presso la Pontificia Facoltà dell'Italia meridionale di Napoli, sez. San Tommaso, sul tema "Dopo il Sinodo straordinario sulla famiglia: quali scenari?", giovedì 20 novembre, in

Pubblicato in In primo piano