fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

CRONACA NEWS

Un incendio a un capannone, situato in una zona periferica di Crotone, si è verificato la notte scorsa intorno alle 23.35 circa. È stata una telefonata giunta alla sala operativa del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Crotone a segnalare le fiamme che fuoriuscivano da un capannone in via Fiume Esaro in località San Giorgio.

 

Pubblicato in Cronaca

sequestro manufatto abusivo via fiume esaro crotoneLa squadra di polizia edilizia del comando di Polizia municipale ha denunciato una cittadina ungherese per abuso edilizio in prosecuzione e violazione dei sigilli. Nello specifico la signora, residente in altra Regione, ma di fatto domiciliata a Crotone, aveva realizzato un manufatto nella via Fiume Esaro, che nel mese di febbraio era stato già oggetto di denuncia da parte della Polizia locale e di sequestro preventivo. Durante un controllo in data odierna gli agenti operanti hanno accertato che la donna aveva rimosso i sigilli e proseguito i lavori realizzando la tamponatura dei muri e l'installazione dei sigilli. Si è proceduto quindi a denunciare la straniera alla Procura della repubblica di Crotone, sequestrando nuovamente il manufatto. Non è escluso che nelle prossime ore il magistrato procedente disponga una misura restrittiva della libertà personale nei confronti della autrice del reato.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

rifiuti san biagioIl consigliere comunale dei DemoKRatici, Enrico Pedace, ha scritto al sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, al dirigente del Settore lavori pubblici, Giuseppe Germinara, e al responsabile del settore Ambiente, Franco Milito per comunicare che «in data odierna, sono stato chiamato da cittadini che mi segnalavano un grave problema ambientale in via Fiume Esaro sopra le nuove vasche di accumulo adiacente il parco eolico San Biagio. Si segnala un gravissimo pericolo di vasche vuote senza recinzione per la sicurezza e l'incolumità dei cittadini. Si comunica inoltre che tutta la zona o buona parte è ricettacolo di rifiuti e anche un congruo numero di lastre di amianto abbandonati su terreno comunale. Pertanto ognuno per le proprie competenze si attivino in merito nel frattempo colgo l'occasione per porgere deferenti saluti».

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

manufatto abusivo via esaro crotoneEnnesimo manufatto abusivo sequestrato dalla squadra di Polizia edilizia del comando dei Vigili urbani di Crotone. È avvenuto oggi nell'ambito di un servizio predisposto per il controllo del territorio e la prevenzione degli abusi edilizi che ha accertato la presenza di un manufatto in costruzione in blocchetti in cemento e tetto, di un piano e delle dimensioni di circa 30 metri quadrati, nella zona di via Fiume Esaro. I lavori erano eseguiti in assenza di qualsiasi autorizzazione edilizia. Il proprietario del terreno è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Crotone. Gli agenti operanti hanno inoltre proceduto a sottoporre il manufatto a sequestro preventivo di iniziativa al fine di impedire la prosecuzione dei lavori e la reiterazione del reato. La documentazione è stata inoltre trasmessa all'ufficio tecnico comunale per la prevista emissione della ordinanza di demolizione a carico del denunciato proprietario. Il comando dei Vigili urbani ha già previsto di rafforzare con l'arrivo della primavera i servizi di controllo e prevenzione in materia di abusi edilizi al fine di scoraggiare il fenomeno in questione.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca