fbpx
Lunedì, 17 Giugno 2024

CRONACA NEWS

Un Oktoberfest in chiave crotonese, ma con il meglio della produzione calabrese in fatto di birra. E' la Festa della Birra, l'evento inserito nel cartellone "Crotone Autunno Insieme" che l'amministrazione ha programmato in continuità con il cartellone degli eventi estivi in attesa di quelli delle prossime festività natalizie.

 

Pubblicato in Cultura e spettacoli

Evade dai domiciliari per picchiare la compagna, arrestato 47enne. L’episodio è avvenuto A Crotone la scorsa notte nella centralissima via Roma.

Pubblicato in Cronaca

via roma sculcoFibrillazioni di fine estate. Sono diverse le questioni che non vanno bene nella maggioranza che governa il Comune di Crotone e di questo c’è anche consapevolezza in via Roma, dove oggi è stata convocata una giunta politica. Fare il punto sullo stato dell’arte e mettere alcuni paletti per andare avanti. Questo almeno è quanto ci è stato riferito. In discussione potrebbe esserci stata anche la messa a punto dell’esecutivo guidato da Ugo Pugliese, il rapporto da avere con il segretario generale del Comune, Bruno Rosaspina, che continua a pretendere atti puri sotto ogni aspetto e la vicenda della nomina dell’assessore Rori De Luca, che ancora non ha trovato la quadratura del cerchio. Per la messa a punto della giunta comunale tutto potrebbe essere rinviato a settembre, dopo le ferie, mentre la vicenda di Rosaspina continua a tenere in apprensione tutti. Si era anche sparsa la voce delle dimissioni del segretario, ma la notizia non ha trovato conferma negli atti ufficiali. Rosaspina, quindi, è veramente una spina nel fianco di coloro che vorrebbero mettere il piede sull’acceleratore per chiudere alcune questioni considerate importanti. La vera spina nel fianco è, però, rappresentata dalla situazione dell’assessore De Luca che, nominato ormai da circa un mese, non partecipa alle riunioni della Giunta, non si paga lo stipendio, ma ha un suo ufficio che, a detta di molti, non frequenta nemmeno con assiduità. L’assessore è dimezzato in attesa che si pronunci il ministero dell’Interno, a cui il sindaco ha posto il quesito. La questione da dipanare è sempre quella della presunta incompatibilità per lite pendente. Sulla questione si sono espressi sia il segretario generale che l’ufficio legale del Comune, esprimendo parere contrario alla nomina dell’assessore all’Urbanistica. In un Comune dove le cose funzionano bene nessuno si accorgerebbe della vacatio rappresentata dalla nomina di un assessore senza potere, ma le cose al Comune di Crotone non funzionano così come dovrebbero e allora la non attività di De Luca pesa come un macigno. Il re di via Roma, Enzo Sculco, è preoccupato. Questo dicono alcuni suoi amici. Preoccupato per come funziona la Giunta e per alcune vicende che stanno avvelenando i rapporti all’interno dei consiglieri di maggioranza. Entro la fine del mese c’è da approvare il riequilibrio di bilancio e le fibrillazioni fanno temere che in consiglio comunale possa ritrovarsi una maggioranza risicata. Non c’è dubbio che il riequilibrio di bilancio lo vogliono approvare tutti per non andare a casa anticipatamente. Il punto è con quanti voti sarà approvato.  

 

 

 

 

 

Pubblicato in Politica

vigli del fuoco via romaUna squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone è dovuta intervenire qualche minuto fa per un principio d'incedio verificatosi in un appartamento al primo piano di uno stabile situato sulla centralissima via Roma. A innescare l'autocombustione, molto probabilemente un cortocircuito scaturito dalla spina di un asciugapelli collegato a una presa del bagno. Nessuna conseguenza per l'incidente domestico che ha provocato solo tanto fumo e dei danni al mobile sui cui era poggiato, ma nessuna conseguenza a persone. Al momento dell'accaduto in casa era presente una donna di mezza età che ha avvertito i vigili. Una volta intervernuta sul posto, la squadra dei Vigili del fuoco ha facilmente governato l'accaduto.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca