fbpx
Giovedì, 18 Agosto 2022

CRONACA NEWS

Tenta di cambiare un assegno da 20mila euro all'ufficio postale di Crotone, ma il titolo e' falso: arrestato un uomo di 47 anni

Posted On Sabato, 06 Gennaio 2018 14:52 Scritto da

ufficio postaleSi è presentato nel pomeriggio di ieri presso un ufficio di Poste Italiane a Crotone, cercando di cambiare un assegno dell’ammontare di 20.000 euro, insospettendo così il direttore che ha richiesto l’intervento della volante. Il 5 gennaio scorso, personale della Squadra Volanti della Questura di Crotone, ha così tratto in arresto R.L., laziale, 47enne, per “possesso di documento falso valido per l’espatrio”, “tentata truffa” e “false generalità sulla propria identità personale fornite a pubblico ufficiale. All’arrivo degli operatori giunti prontamente sul posto, il reo, oltre a fornire dichiarazioni mendaci sulla propria identità personale, ha infatti esibito una carta di identità ed una tessera sanitaria palesemente false, per cui è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura per gli accertamenti di rito. Solo in seguito, spontaneamente, R.L. ha ammesso di aver fornito false generalità e che, il titolo in suo possesso e che aveva cercato di cambiare in agenzia, era falso. In ragione di ciò, l’uomo, è stato tratto in arresto.