fbpx
Lunedì, 06 Dicembre 2021

CRONACA NEWS

Tragedia per il consigliere Michele Ambrosio: muore accidentalmente il figlioletto di 2 anni

Posted On Martedì, 09 Dicembre 2014 11:08 Scritto da

ambrosioIl bimbo sarebbe scivolato giù dalla tromba delle scale in maniera fatale nello stabile di via Firenze dove la famiglia risiede.

Una vera e propria tragedia ha colpito questa mattina la famiglia del consigliere comunale di Crotone Michele Ambrosio (foto). Il suo figlioletto Alessandro, di appena due anni e mezzo, è deceduto circa un'ora fa in ospedale a seguito delle contusioni riportate dopo una caduta dalle scale. La disgrazia si sarebbe consumata nel palazzo di via Firenze dove la famiglia risiede. Tutta da stabilire ancora la dinamica del tragico incidente. A quanto pare il bambino sarebbe sfuggito per un attimo al controllo dei genitori, dirigendosi verso la porta d'uscita dell'appartamento e quindi guadagnando le scale. Al piano inferiore dello stesso stabile, risiedono anche i nonni paterni del bambino. Devono essere stati questi, dunque, gli attimi fatali che hanno preceduto la straziante vicenda. Il tutto deve essere successo in pochi istanti. Il bambino, seguendo chissà quali dinamiche di movimento, sarebbe finito a scivolare accidentalmente giù per la tromba delle scale: il volo sarebbe stato da un piano all'altro. Da lì al ritrovamento del bambino da parte dei famigliari sarebbe intercorso poco tempo. Lo choc deve averli raggelati, impietriti. Alessandro è stato comunque immediatamente trasportato all'ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, dove si è cercato di prestargli le prime cure. Le condizioni del piccolo sono apparse però subito gravi. Si era pensato anche ad un suo trasferiemento d'urgenza con l'elisoccorso in un centro specializzato, ma è stato tutto inutile. Pochi minuti dopo il suo arrivo in ospedale, infatti, il piccolo Alessandro è volato in cielo.

Sul luogo dell'incidente, intanto,  sono giunti anche gli agenti della Polizia di Stato che hanno avviato le loro indagini. Gli investigatori stanno ricostruendo le fasi dell'incidente e stanno compiendo accertamenti sul pianerottolo da cui si sarebbe sporto il bambino. I poliziotti hanno anche sentito tutti i famigliari per ricostruire nel dettaglio l'accaduto.