fbpx
Sabato, 16 Ottobre 2021

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Artista del riciclo realizza scultura in legno di 2 metri per Museo peperoncino

Posted On Venerdì, 08 Ottobre 2021 16:56 Scritto da Redazione
Artista del riciclo realizza scultura in legno di 2 metri per Museo peperoncino Da sinistra: Christia “Zak” Greco e Diego Granata

Una scultura in legno riciclato alta 2 metri e pesante all'incirca 25 chilogrammi raffigurante un enorme peperoncino. È quella consegnata al Museo del Peperoncino a Maierà (CS) dall’artista del riciclo Christia “Zak” Greco che ha realizzato la scultura assemblando cubi di legno, recuperati da svariati pallet, impilati e incollati tra loro per poi essere levigati, stuccati e colorati al fine di dare la caratteristica forma del piccante frutto.

La gentile richiesta dell'opera era arrivata direttamente dal responsabile del museo, Diego Granata, a fine 2018 con l'intento di arricchire la struttura museale (ideata dall'Accademia italiana del peperoncino) con un altro cimelio da aggiungere ai tanti già esposti. Il museo, unico al mondo del suo genere, è ospitato nel Palazzo Ducale ed è gestito dall'amministrazione comunale, si trova a 4 chilometri da Diamante in un suggestivo borgo caratterizzato da splendide vedute panoramiche. «Non posso che essere onorato – commenta l’artista – nell'aver ricevuto questa piacevole occasione di mostrare le potenzialità del riuso della materia e di esporre in una bellissima realtà della mia regione».